Un nuovo premio per IVECO: il Daily Tourys è “International Minibus of the Year 2017”

Un nuovo premio per IVECO: il Daily Tourys è “International Minibus of the Year 2017”

Il Daily di IVECO aggiunge un nuovo premio alla sua ricca bacheca di trofei con il titolo di “International Minibus of the Year 2017“ vinto dal Daily Tourys. Il riconoscimento è stato conferito dalla giuria internazionale “Bus, Coach and Minibus of the Year”, composta da 18 giornalisti esperti delle più importanti testate europee dedicate al trasporto su strada. È l’ultimo di una lunga serie di premi vinti dal Daily a livello mondiale.

 

Il Daily Tourys è il primo “International Minibus of the Year” della storia: il premio è stato istituito quest’anno dalla giuria dei prestigiosi premi “European International Bus & Coach of the Year”, come riconoscimento per minibus e midibus progettati per il trasporto professionale di passeggeri.

 

La giuria di giornalisti scelti tra le 18 maggiori testate europee specializzate ha riconosciuto le ottime prestazioni del Daily Tourys durante il test che ha coinvolto anche altri sei concorrenti, valutati in condizioni stradali reali con tratti in salita e in discesa, autostrade, strade di larghezza ridotta molteplici altre circostanze.

 

Il premio è stato annunciato all’apertura del Salone FIAA 2017 che si è svolto a Madrid, in Spagna. Tom Terjesen, presidente della giuria “Bus & Coach of the Year”, ha riassunto così il voto della giuria: “Il Daily Tourys di IVECO coniuga una carrozzeria di elevata qualità con il massimo comfort per i passeggeri. Il sistema di trasmissione con un potente motore diesel Euro 6 e il miglior cambio del settore rendono il viaggio un’esperienza memorabile. L’elevata capacità di carico e l’ottima soluzione di introdurre uno sportello all’interno del vano portabagagli forniscono, all’occorrenza, ancora più spazio. Trattandosi di un minibus completamente costruito in fabbrica, la manutenzione e l’assistenza risultano più efficienti su qualsiasi strada europea”.

 

Il Daily Tourys offre tutti i vantaggi del Daily Euro 6 di ultima generazione di IVECO – lanciato nell’aprile 2016 – che ha introdotto funzionalità che lo rendono ancora più confortevole per l’autista e produttivo per gli operatori. Il Daily Euro 6, con la sua guida fluida, la cabina estremamente silenziosa, la struttura ergonomica, così come l’assetto complessivo, diventa per i clienti un vero ufficio mobile in movimento. Queste caratteristiche, insieme all’esclusiva applicazione DAILY BUSINESS UP, rendono la cabina un ambiente di lavoro altamente professionale in cui far crescere la propria attività, rimanendo sempre connessi.

 

L’offerta Daily Euro 6 comprende anche l’esclusiva famiglia Hi-Matic, con cambio automatico a 8 rapporti che rappresenta la migliore soluzione per una maggiore sicurezza e una guida confortevole, grazie all’inserimento fluido della marcia corretta in meno di 200 millisecondi, garantendo l’assoluto piacere di guida e rendendo questa trasmissione ideale per i modelli Minibus.

 

I nuovi motori da 2,3 e 3,0 litri del Daily Euro 6 forniscono prestazioni impareggiabili, erogando fino a 205 CV e 470 Nm di coppia al top di gamma, per rispondere alla massa totale da record di 7,2 tonnellate. Le versioni elettriche e alimentate a gas naturale completano la gamma, rafforzando la posizione di IVECO sul mercato come vero partner per il trasporto sostenibile.

 

Il Daily Tourys si è distinto dalla concorrenza soprattutto per l’alto livello di personalizzazione, sia per quanto riguarda le specifiche tecniche che le configurazioni di bordo. I sedili dei passeggeri sono fissati su guide per garantire la massima versatilità. Con questo assetto il minibus Daily Tourys può ospitare fino a 19 passeggeri seduti, permettendo un’esperienza di viaggio esclusiva con il massimo comfort, in un ambiente di classe. Offre anche i migliori vani bagagli della categoria con capacità fino a 2,5 m3. I dispositivi di sicurezza completi e avanzati e la conformità alle norme R66 danno tranquillità ai passeggeri e all’autista. Il Daily Tourys offre un assoluto piacere di guida e comfort con l’esclusivo cambio automatico Hi-Matic a 8 rapporti e il retarder Telma. Inoltre, il robusto, affidabile, potente ed efficiente motore da 3 litri e il telaio ad elevata resistenza derivato dai cabinati garantiscono prestazioni durature per il minibus.

 

I clienti possono contare sulla garanzia completa di 2 anni con chilometraggio illimitato e sul supporto della vasta rete di 667 punti di assistenza sparsi sul territorio europeo, al cui interno operano tecnici altamente qualificati.

 

La vasta gamma di modelli Minibus Daily offre una soluzione per un’ampia varietà di missioni di trasporto passeggeri: turistico per viaggiare con comfort e stile; intercity, con una capacità passeggeri leader di categoria e scuolabus, progettato appositamente per il trasporto di studenti. L’estrema versatilità della gamma minibus Daily si estende sotto il cofano, con le soluzioni all’avanguardia di IVECO per il trasporto sostenibile: il Daily CNG e il Daily elettrico.

 

Tutti i modelli Minibus Daily beneficiano dei processi di produzione avanzati e dei rigorosi sistemi di controllo dello stabilimento di produzione IVECO di Brescia, in cui è presente una linea di montaggio specificamente dedicata ai modelli Daily per il trasporto passeggeri.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Iveco Spagna incrementa le proprie vendite del 40% nel 2015

Iveco Spagna incrementa le proprie vendite del 40% nel 2015

In Spagna, le immatricolazioni di veicoli industriali di oltre 3,5 tonnellate sono aumentate del 38,9% lo scorso anno, trainate dalla crescita dell’attività economica e dei consumi.

Iveco si è riposizionata nel 2015 come leader del mercato spagnolo dei veicoli di oltre 3,5 tonnellate e lo fa, ancora una volta, in tutti i segmenti. Le  immatricolazioni del marchio in Spagna sono salite a 9.443 unità, con un incremento del 39,7% rispetto all’anno precedente, otto decimi superiore alla crescita media del mercato spagnolo.

Infatti nel 2015, per il terzo anno consecutivo, in Spagna sono cresciute le immatricolazioni di veicoli commerciali  di oltre 3,5 tonnellate. L’incremento è stato del 38,9%, per un totoale di 44.902 unità. L’aumento delle vendite di veicoli commerciali e industriali è stato trainato dalla crescita economica, l’incremento dei consumi ed il calo dei prezzi dei carburanti, in particolare nell’ ultima parte dell’anno, e sostenuto anche da sistemi di incentivi di mercato: PIMA Trasporte e MOVELE.

700DAILY-HI-MATIC

Questo settore del mercato automobilistico è particolarmente sensibile al comportamento dell’ economia, in quanto è un investimento direttamente collegato all’attività imprenditoriale e industriale.

Gaetano De Astis, brand director di Iveco per la Spagna e Portogallo, ha sottolineato che il buon andamento di Iveco nel mercato spagnolo è basato su “Una rinnovata gamma di prodotti di alta qualità, come dimostra il riconoscimento internazionale che hanno ricevuto il Nuovo Daily, l’ Eurocargo e lo Stralis, in aggiunta alla specializzazione dell’organizzazione commerciale e alla professionalizzazione della  rete dei concessionari.

Nel segmento dei veicoli industriali leggeri (tra 3,5 e 6 tonnellate), Iveco ha aumentato le proprie vendite del 45%, con 4.538 immatricolazioni, al di sopra della crescita complessiva di questo segmento di mercato, che è stata del 39,9%, con un totale di 23.145 unità. Iveco haacquisito una quota di mercato del  19,6% grazie al successo del Nuovo Daily, la cui versione in cabinato si produce nello stabilimento di Valladolid.

De Astis ha osservato che questo segmento di mercato “è stato sostenuto dalla maggiore disponibilità di credito per le piccole imprese e lavoratori autonomi e l’ aumento del consumo, che in Spagna si  è stimato intorno al 3% all’ann, e che ha spinto al rialzo  la domanda di distribuzione e consegna”.

Il segmento dei camion pesanti (oltre 16 tonnellate) è cresciuto del 37,6% nel 2015, con una cifra d’immatricolazioni leggermente superiore alle 19.000 unità (19.070) Iveco svolge un ruolo di primo piano in questo segmento con 3.578 unità vendute, pari a una quota del 18,8%, con un incremento del 39,7% rispetto all’anno precedente, di due punti superiore alla media del mercato. L’Iveco Stralis, che viene prodotto esclusivamente nello stabilimento di Madrid, è stato il camion più venduto in Spagna nel 2015 in tutte le sue versioni , compresa quella a gas naturale.

700IVECO-STRALIS

Il segmento dei mezzi tra le 6,1 e  le 15,9 tonnellate, in cui si trovano una parte della gamma Daily e il nuovo Eurocargo, ‘Truck of the Year 2016’, nonostante il suo ridotto peso sul mercato globale (2.687 unità) è cresciuto del 40,8% nel 2015. Iveco ha venduto circa la metà di queste unità, il 49,4%, con un incremento del 24,1% rispetto all’anno precedente.

Il mercato dei veicoli di trasporto collettivo di passeggeri  (autobus, pullman e minibus) è cresciuto lo scorso anno in Spagna del 42,2%, ma con un volume totale ancora molto basso per il potenziale del paese (2.833 veicoli). Iveco Bus, il marchio di CNH Industrial per questo tipo di veicoli, è cresciuto del 58% rispetto il 2014, con 586 immatricolazioni.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X