Bando 2016 del “Programma di investimento di imprese straniere in attività R+S”

Bando 2016 del “Programma di investimento di imprese straniere in attività R+S”

ICEX e Invest in Spain promuovono questa linea di aiuti cofinanziata dal Programma Operativo Europeo per la Crescita Intelligente

Lo scorso 12 febbraio è stato pubblicato nel BOE (Boletín Oficial del Estado) il bando 2016 del “Programma di investimenti di imprese straniere in attivitá R+S” dotata di 2 milioni di euro e di cui il termine di partecipazione è stato fissato per il prossimo 12 aprile. Questa linea di finanziamenti sarà confinanziata dal Programma Operativo Europeo per la Crescita Intelligente fino all’anno 2020.

L’obiettivo di questi contributi è quello di favorire lo sviluppo di nuove attivitá di R+S da parte di imprese a capitale straniero che si trovino giá in Spagna o che comunque prevedano di installarsi nel paese iberico. Con questi contributi si promuoverá l’attrazione di progetti “greenfield” di elevato contenuto teconologico, oltre al consolidamento dei centri di eccellenza di grandi imprese straniere giá presenti in Spagna.

Come giá stabilito negli anni passati, le principali caratteristiche del programma sono:

  • Cosa offre?: Contributi a fondo perso.
  • Per cosa?: Nuovi progetti I+D.
  • Quanto?: Contributi per un massimo di 200.000€ a impresa (Normativa “de Minimis”) in cui la somma dei contributi rappresenta una % degli investimenti totali.
  • Per chi? Imprese di capitale straniero, siano esse già stabilite in Spagna oppure “greenfield” che prevedono di stabilirsi nel paese.
  • Come?: In base ad un bando di gara nel quale le richieste si valutano secondo dei criteri di valutazione sanciti nella Convocatoria.
  • Dove?: Essendo cofinanziati da fondi FEDER, i progetti devono essere eseguiti in Extremadura, Andalusia, Castilla la Mancha, Isole Canarie, Murcia, Galicia o Comunitá Valenciana.
  • Quando?: Il termine ultimo per la presentazione della domanda di partecipazione è stato fissato al 12 aprile e gli investimenti si potranno realizzarsi entro il 31 dicembre 2016.

Per maggiori informazioni si rimanda alle pagine dedicate all’nterno dei portali dell’“ICEX” e “Invest in Spain”:

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X