La CCIS a Granada per presentare le opportunità del mercato italiano a imprese e associazioni locali

La CCIS a Granada per presentare le opportunità del mercato italiano a imprese e associazioni locali

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) ha partecipato a un ciclo di incontri con operatori, imprese, istituzioni e associazioni della provincia di Granada per presentare le opportunità del mercato italiano e studiare possibili collaborazioni nell’ambito della formazione e la competitività delle imprese.

Gli incontri si sono tenuti i giorni 15 e 16 febbraio presso la sede della Camera di Commercio di Granada e hanno visto la presenza dei rappresentanti di imprese del settore agroalimentare interessate alle opportunityà d’affari in Italia, oltre agli esponenti dell’associazione dei giovani imprenditori della provincia di Granada, della federazione locale di turismo e strutture alberghiere, dei consigli comunali di Granada e Armilla, e del principale cluster tecnológico andaluso: On Granada Tech City.

Durante gli incontri, la CCIS ha presntato inoltre alcuni progetti finanziati dalla Commissione Europea nel settore agro-food, che vedono implicati sia giovani che aziende, con l’obiettivo di instaurare sinergie con imprese e istituzioni italiane con cui la CCIS collabora attivamente.

 

granada-1

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Le Camere Europee in Spagna si sono riunite con la sindaca di Madrid

Le Camere Europee in Spagna si sono riunite con la sindaca di Madrid

L’incontro si è svolto lo scorso 3 maggio nella sede del Comune ed ha visto la presenza del presidente della CCIS, Marco Pizzi, ed il segretario generale, Giovanni Aricò.

 

I presidenti e segretari generali delle Camere Europee in Spagna si sono riuniti lo scorso 3 maggio con la sindaca di Madrid, Manuela Carmena, in un incontro che si è svolto nella splendida cornice del Palacio de Cibeles, sede del Comune.

La riunione è stata l’occasione perpresentare l’importante ruolo svolto dalle Camere Europee in Spagna e la loro rilevanza nell’ambito economico e istituzionale locale e nazione, con i loro 7.000 soci e l’incessante attività volta a favorire gli investimenti stranieri nel paese e l’interscambio commerciale con i mercati che rappresentano.

Si è inoltre parlato dei diversi progetti di collaborazione con il Comune di Madrid per favorire le attività imprenditoriali e gli investimenti nella capitale spagnola.

La Camera di Commmercio e Industria Italiana per la Spagna è stata rappresentata dal presidente, Marco Pizzi, ed il segretario generale, Giovanni Aricò.

 

carmena-900

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X