Concorsi che premiano la creatività ed il “vivere all’italiana”

Concorsi che premiano la creatività ed il “vivere all’italiana”

Nell’ambito delle attività di promozione del Sistema Paese, sono stati lanciati due concorsi rivolti a giovani creativi, italiani e stranieri, amanti della cultura, del design  e dello stile di vita associati al Belpaese.

 

  1. “Prepara il tuo futuro – Giovani talenti della cucina italiana”

Presentato in occasione delle iniziative realizzate nell’ambito III Settimana della Cucina Italiana, il concorso è organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Madrid, in collaborazione con la Camera di Commercio e Industria Italiana per Spagna (CCIS) e l’Ente Nazionale Italiano Turismo (ENIT).

Il concorso, giunto alla seconda edizione, è aperto ai giovani chef di nazionalità spagnola o italiana, residenti in Spagna, che desiderino specializzarsi in cucina italiana. Si divide in due fasi: la classificatoria, nella quale verranno selezionati i 6 migliori profili sulla base delle informazioni inserite nel modulo di iscrizione; la fase finale, in cui ciascun finalista si cimenterà nella preparazione di ricette italiane dinanzi alla giuria.

I due vincitori  avranno accesso al corso “Italian Culinary Programme-Unit 2” di ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, con sede a Parma (14 settimane di formazione a partire dal 29 aprile 2019), a cui farà seguito un período di 4 mesi di tirocinio in prestigiosi ristoranti italiani.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 6 febbraio 2019.

Info e bando su https://itmakes.net/especiales/ii-concurso-prepara-futuro-nuevos-talentos-la-cocina-italiana/

 

  1. “Vivere all’italiana….a modo tuo!”

Il concorso, lanciato dal Ministero italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con la piattaforma digitale Zooppa.com, si rivolge a giovani creativi italiani e stranieri.

I partecipanti sono invitati a realizzare brevi video, dai 40 secondi ai 2 minuti di durata, che raccontino, con spunti innovativi e originali, il concetto di “essere italiano”. I video potranno essere presentati come interviste, reportage, mini-documentari o altre tecniche narrative e descrivere per immagini, suoni o parole cosa significa “Vivere all’italiana”. Ai 6 primi classificati saranno assegnati premi per un valore complessivo di 15.000 € e i video migliori saranno rilanciati sui canali istituzionali del Ministero e della rete diplomatico-consolare.

Il termine ultimo per la consegna dei video è fissata entro le ore 15 del 12 febbraio 2019.

Per maggiori informazioni e per partecipare al concorso, consultare la piattaforma “Zooppa.com” ai link:

https://community.zooppa.com/it-it/preview/vivere-all-italiana   (ITA)

https://community.zooppa.com/en-us/preview/vivere-all-italiana   (vers. ENG)

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Finale del Concorso “Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Finale del Concorso “Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Immagini Finale del concorso “Prepara tu futuro – Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Ecco i vincitori del Concorso per i Giovani talenti della cucina italiana

Ecco i vincitori del Concorso per i Giovani talenti della cucina italiana

Lo scorso 26 febbraio, presso il Kitchen Club de Calle General Pardiñas, 103 – Madrid, si è riunita la giuria per selezionare i 2 vincitori del Concorso per i Giovani talenti della cucina italiana fra i 6 finalisti.

 

Concurso4

 

Dopo un’attenta valutazione, la giura, composta da Stefano Sannino, Ambasciatore d’Italia in Spagna, Ramon Freixa, chef con due Stelle Michelin del ristorante The Principal Madrid, Cristina Altozano, coordinatore di Elle Gourmet, e Matteo Berti, coordinatore didattico della Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA, ha scelto come vincitori Pilar Toledo Verdú di Alicante e Domenico Demoro, italiano residente a Siviglia.

 

Concurso3

 

I 2 vincitori avranno l’opportunità di realizzare un viaggio gratuito in Italia che include 2 mesi di formazione presso la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA (Parma), a partire da maggio 2018, e successivamente stage di 4 mesi in ristoranti di importanti chef italiani.

 

Concurso2

 

L’iniziativa, organizzata dall’Ambasciata d’Italia, in collaborazione con la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna ed ALMA, si inquadra nei progetti ITmakES Food&Wine, che punta a rafforzare la collaborazione in ambito gastronomico tra i due Paesi, e !100% auténtico¡, per la valorizzazione del prodotto agroalimentare italiano di qualità.

 

Per vedere le migliori immagini della Finale del concorso clicca qui

 

Concurso1

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Ampliato il termine del concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Ampliato il termine del concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Il termine per la presentazione delle iscrizioni per partecipare al primo concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana” è stato ampliato all’11 febbraio 2018.

L’iniziativa si inquadra nei progetti ITmakES Food&Wine, che punta a rafforzare la collaborazione in ambito gastronomico tra i due Paesi, e 100% auténtico, per la valorizzazione del prodotto agroalimentare italiano di qualità.

corso cucina

 

Il concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”, è realizzato dall’Ambasciata d’Italia a Madrid, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Spagna (CCIS) e con la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina italiana ALMA. I due migliori candidati, selezionati da chef italiani e spagnoli, critici gastronomici e personalità della stampa specializzata del settore, accederanno a un esteso programma di formazione professionale presso ALMA, completato da un periodo de stage in noti ristoranti italiani, che permetterà loro di ottenere un certificato professionale de livello avanzato in cocina italiana per sviluppare la loro carriera professionale in Spagna.

Le iscrizioni possono essere realizzate attraverso il seguente link 

Per maggiori informazioni: info.food-wine@itmakes.net

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Convocazione del concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Convocazione del concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Si è aperta da poco la convocazione del primo concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”, iniziativa che si inquadra nei progetti ITmakES Food&Wine, che punta a rafforzare la collaborazione in ambito gastronomico tra i due Paesi, e 100% auténtico, per la valorizzazione del prodotto agroalimentare italiano di qualità.

corso cucina

Il concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”, è realizzato dall’Ambasciata d’Italia a Madrid, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Spagna (CCIS) e con la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina italiana ALMA. I due migliori candidati, selezionati da chef italiani e spagnoli, critici gastronomici e personalità della stampa specializzata del settore, accederanno a un esteso programma di formazione professionale presso ALMA, completato da un periodo de stagea in noti ristorant italiani, che permetterà loro di ottenere un certificato professionale de livello avanzato in cocina italiana per sviluppare la loro carriera professionale in Spagna.

La convocazione rimarrà aperta fino al 21 gennaio 2018 e le iscrizioni possono essere realizzate attraverso la pagina http://itmakes.net/especiales/futuro/

Per maggiori informazioni: info.food-wine@itmakes.net

L’invito a partecipare al concorso viene da un membro della giuria molto speciale, lo chef bistellato Ramón Freixa (Video di presentazione):

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

CONCORSO GIOVANE SOMMELIER DI VINI ITALIANI

CONCORSO GIOVANE SOMMELIER DI VINI ITALIANI

L’Ambasciata d’Italia in Spagna convoca il primo concorso “Giovane Sommelier di Vini italiani”, prima azione dell’iniziativa ITmakES Food&Wine, ideata dall’Ambasciata italiana per creare un nuovo canale di dialogo tra Italia e Spagna e promuovere possibilità di collaborazione tra la gastronomia dei due Paesi. Il concorso è anche una delle iniziative del progetto ¡100% auténtico!

 

Il progetto ITmakES Food&Wine sarà inaugurato nel mese di novembre in occasione della seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo promossa dal Ministero degli Affari Esteri (20-26/11/2017). Le numerose iniziative del progetto proseguiranno nel corso del primo semestre 2018 e si chiuderanno con la Festa Nazionale italiana del 2 giugno.

Il “Concorso Giovane Sommelier di Vini italiani”, realizzato in collaborazione con l’Agenzia ICE, la Camera di Commercio italiana per la Spagna (CCIS), l’Unión Española de Catadores e la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA, intende formare, dare visibilità e offrire opportunità a giovani sommelier, sia spagnoli sia italiani attivi in Spagna, che desiderino specializzarsi in vini italiani.

 

I vincitori del concorso, che si terrà a Madrid martedì 21 novembre 2017, avranno l’opportunità di partecipare ad un viaggio gratuito di formazione in Italia presso la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA e di accedere ad esperienze di formazione professionale presso prestigiosi ristoranti, cantine ed enoteche italiani.

 

I candidati interessati che desiderino prepararsi per il concorso potranno inoltre partecipare ad un corso di formazione e conoscenza sui vini italiani (facoltativo e gratuito, con posti limitati), organizzato dall’Unión Española de Catadores (UEC) dal 6 all’8 novembre 2017, che darà accesso direttamente alla fase classificatoria del concorso.

Le iscrizioni potranno essere realizzate attraverso il seguente formulario on line: formulario:

  • entro l’1 novembre per il corso;
  • entro il 15 novembre per il concorso.

 

Per ulteriori informazioni sul concorso: info.food&wine@itmakes.net
Per ulteriori informazioni sul corso: info@uec.es

 

Il progetto ItmakES Food&Wine è stato ideato con la collaborazione della Fondazione Symbola.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

“Arte en Vino”: progetto per la promozione dei vini italiani in Spagna

“Arte en Vino”: progetto per la promozione dei vini italiani in Spagna

La Cámara de Comercio e Industria italiana para España (CCIS), in collaborazione con le principali istituzioni italiane in Spagna, organizza il progetto “Arte en vino” volto al supporto di cantine italiane, consorzi, associazioni, distributori, che mirano a cogliere le opportunità commerciali offerte dal mercato spagnolo. Read more

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Successo della X edizione del “Concorso di Cucina Creativa con Prodotti Italiani Gusti Negrini”

Successo della X edizione del “Concorso di Cucina Creativa con Prodotti Italiani Gusti Negrini”

L’evento si è svolto lo scorso 26 gennaio nell’ambito di Madridfusión, l’importante manifestazione dedicata alla gastronomía che si celebra  nel Palacio Municipal de Congresos della capitale. Il premio concesso dal distributore Negrini è stato assegnato a pari merito a Manfredi Bosco e José María Melero, autori di ricette creative a base di prodotti italiani

Lo scorso 26 gennaio Madridfusión, la grande manifestazione internazionale della gastronomía che si celebra anualmente nella capitae spagnola, ha ospitato la X edizione del “Consorso di Cucina Creativa con Prodotti Italiani Gusti Negrini“. La giuria composta da Nicoletta Negrini, Alberto Luchini, Cristina Finucci, Mario Sandoval e Samantha Vallejo Nájera, ha concesso il premio a Manfredi Bosco, autore del Raviolo aperto con stracciatella, crema di melanzane e salsa d basilico piccante, e José María Melero, responsabile dell’elaborazione del Croccanti di Mortadella, gamberoni con curry, crema di provolone e basilico. Il premio al miglior maridage, invece è andato a José María Melero con la sua “Mortadella al Mare”.

negrini700

Anche quest’anno il concorso organizzato da Negrini SL, uno dei principali distributori di prodotti italiani in Spagna, si è consolidato come uno degli eventi più importanti nell’ambito della manifestazione internazionale che si celebra nel Palacio Municipal de Congresos di Madrid.

negrini700-2

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X