La CCIS alla “Jornada de Negocios – Lobby y Networking”

La CCIS alla “Jornada de Negocios – Lobby y Networking”

Lo scorso 9 giugno si è svolta, presso la sede di CasaClub a Madrid,  la “Jornada de Negocios – Lobby y Networking”. La Camera di Commercio e Industria italiana per la Spagna (CCIS) è stata invitata a prendere parte all’incontro dedicato al mercato italiano per presentare i servizi e le attività svolte a favore delle imprese e professionisti di entrambi i Paesi.

In particolare, hanno preso parte come relatori il vicesegretario della CCIS, Paolo Luisetto, la responsabile delle attività associative, Begoña Pardo,  ed il titolare dello studio legale Di Ubaldo Abogados, Maurizio di Ubaldo, che ha presentato una panoramica sui principali aspetti normativi e societari di interesse per chi intende investire in Italia.

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La fiera di affari internazionali IMEX-Madrid chiude la sua 15ª edizione accogliendo quasi 3000 professionisti

La fiera di affari internazionali IMEX-Madrid chiude la sua 15ª edizione accogliendo quasi 3000 professionisti

2.822 professionisti dell’impresa e del comercio estero hanno visitato IMEX Madrid tra il 9 ed il 10 marzo, superando le cifre della precedente edizione.

 

La fiera IMEX Madrid 2017 ha chiuso le sue porte dopo aver accolto quasi 3.000 professionisti, consacrandosi come la fiera di riferimentoin Spagna per quanto riguarda il commercio estero ed internazionale.

 

Come nell’edizione anteriore, la maggioranza dei visitanti della fiera sono stati imprenditori spagnoli interessati alla tematica dell’internazionalizzazione, che hanno voluto approfittare dell’opportunità che offre IMEX Madrid per riunirsi con consulenti commerciali, giuridici e finanziari di 66 Paesi. Durante la fiera sono stati realizzati 3.840 colloqui B2B.

 

La CCIS è stata presente nell’area dedicata ai mercati esteri, rappresentando l’Italia ed assistendo oltre quaranta professionisti interessati alle opportunità del mercato italiano.

 

La Cámara italiana sarà presente anche alla prossima edizione della fiera IMEX, che si terrà a Valencia (21-22 giugno 2017) e nelle Asturie (Gijon, 19-20 aprile 2017), attraverso la sua rete di delegati nel territorio.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Il 95% delle imprese straniere aumenteranno o manterranno i propri investimenti in Spagna nel 2017

Il 95% delle imprese straniere aumenteranno o manterranno i propri investimenti in Spagna nel 2017

La valutazione delle imprese straniere sul clima degli affari in Spagna è migliorato nell’ultimo anno e offre prospettive ottimistiche anche per i prossimi due anni, secondo i risultati dello studio “Barometro del cliema degli affari in Spagna dal punto di vista dell’investitore straniero”. Questo studio, realizzaato da ICEX-Invest in Spain, Multinacionales por marca España e l’International Center for Competitiveness dell’ IESE, evidenzia come il 95% delle 700 imprese straniere in Spagna che hanno rpeso parte alla ricerca prevede un aumento delle assunzioni per il 2017 e il 62% un incremento del proprio fatturato.

 

Il clima degli affari in Spagna è migliorato dal 2014 fino a raggiungere una valutazione media di 2,9 punti su 5. Secondo il Barometro, le prospettive delle imprese straniere sono migliori perche sono state confermate le previsioni di studi precedenti riguardanti gli investimenti, le assunzioni, il fatturato e l’export.

 

Prospettive di futuro

Il 95% delle imprese consultate prevedono di mantenere o aumentare i propri investimenti in Spagna nel 2017 e ciò indica un miglioramento delle loro aspettative nei confronti dei prossimi anni. Inoltre, il 95% prevede un incremento delle assunzioni nell’anno appena iniziato. Relativamente al fatturato, il 62% prevede un aumento nel 2016 rispetto all’anno precedente, e solo il 4% prevede una caduta. Inoltre, il 69% crede che migliorerà nell’anno in corso.

Anche le esportazioni delle imprese straniere dalla Spagna miglioreranno nel 2016, secondo il 96% delle compagnie consultate, e nel 2017 per il 98%. Queste previsioni sono state effettuate trab i mesi di maggio e giugno del 2016.

 

Valutazione del mercato

Le imprese straniere consultate considerano che il principale punto di forza dell’economia spagnola sono le infrastrutture, oltre a qualche aspetto legato alla qualità di vita, mentre cresce la dimensione del mercato grazie al recupero economico e al miglioramento della domanda interna.

I punti da migliorare sono quelli relativi al finanziamento, i costi e l’innovazione. Altre aree migliorabili, anche se non vengono considerate negativamente dagli investitori stranieri, sono la conoscenza delle lingue straniere, la capacità di apprendimento e l’accettazione di responsabilità e obiettivi. Infine, sono fonte di preoccupazione per le imprese il mercato del lavoro, la burocrazia ed i costi dell’elettricità.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Incontro di partecipazione pubblico-privata Madrid -Miami

Incontro di partecipazione pubblico-privata Madrid -Miami

I soci e contatti della CCIS possono assistere all’evento che si terrà il 31 maggio nella sede dela Casa de América

Nell’ambito del gemellaggio delle città di Madrid e Miami, il 31 maggio prossimo si terrà l’Incontro di partecipazione pubblico-privata Madrid-Miami, che si celebrerà nella sede della Casa de América (Palacio de Linares).

La giornata è aperta al pubblico. Per parteciparvi è necessario iscriversi inviando una mail a partenariado@madrid.es. (disponibilità fino ad esaurimento posti)

Questa giornata, che si inserisce nel progetto annuale del Foro de Empresas por Madrid, riunirà rappresentanti di entrambe le città ed esperti del panorama imprenditoriale nelle differenti tavole rotonde in programma:

  • opportunità d’affari a Miami. Promozione e internazionalizzazione di PMI spagnole
  • Innovazione nelle città di Madrid e Miami
  • Gestione della collaborazione pubblico-privata a Madrid e  Miami.

Clicca qui per visualizzare il programma completo.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS partecipa a IMEX Andalucía

La CCIS partecipa a IMEX Andalucía

La più grande fiera di business internazionale in Spagna, organizzata da Extenda e Moneda Única, si svolgerà a Siviglia dal 3 al 4 dicembre 2014

Il 3 e 4 dicembre 2014 avrá luogo presso il Barceló Convention Center di Siviglia la prima edizione di IMEX Andalusia, la fiera di business internazionale organizzata da Extenda e Moneda Única.
L’evento riunirà agenti pubblici e privati attivi nel campo dell’internazionalizzazione e si svolgeranno più di 1.000 incontri d’affari.
In particolare, durante i giorni della manifestazione, gli operatori locali avranno l’opportunità di riunirsi con agenti commerciali di più di 40 mercati europei e extra-europei.

L’Italia sarà rappresentata dalla Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna – CCIS-, presente attraverso il suo delegato per l’Andalusia Orientale e Extremadura, Avv. José Carlos Ruiz-Berdejo y Sigurtá.

Tutti gli operatori interessati ad avere maggiori informazioni circa le opporunità offerte dal mercato italiano ed i servizi della CCIS diretti alle imprese che desideraro entrare in contatto con distributori, agenti e partner commerciali in Italia, possono fissare un incontro personalizato con il delegato della Camera presso IMEX Andalucia attraverso il seguete link: http://www.imex.impulsoexterior.net/paises14a.html

L’Andalusia rappresenta la terza regione spangola in quanto al volume dell’export, a solo 0,5 punti dalla seconda (C. Madrid). Nel perido 2009-2013 ha registrato un incremento delle esportazioni del 79,4% , arrivado a toccare i 26.000 milioni di euro di vendite all’estero. Il settore agroalimentare è il più rilevante, essendo l’Andalusia la prima regione in Spagna per export di alimenti e bevande.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X