L’ICEX stanzia 4,5 milioni di euro per l’internazionalizzazione delle PMI spagnole



L’importo totale degli aiuti sarà pari a 1.800.000 di euro. Le richieste potranno essere presentante fino al 1º diciembre 2016.

L’Instituto Español de Comercio Exterior (ICEX) ha stanziato 4,5 milioni di euro a favore dell’internazinalizzazione delle PMI spagnole non esposrtatrici o con esportazioni non consolidate, attraverso il programma ICEX Next. Tale programma offre consulenza personalizzata da parte di esperti con l’obiettivo di disegnare un piano di ingresso nel mercato estero e migliorare la competitività internazionale, aiutando le imprese in tutte le fasi del progetto.

L’obiettivo del programma è triplo: aiutare le imprese a internazionalizzare la loro attività, aumentare il fatturato estero diversificando il rischio d’impresa e migliorare la competitività globale. attraverso Icex next, le imprese potranno richiedere fino a un massimo di 13.000 euro di aiuti durante 18 mesi per spese relative all’internazionalizzazione.

Le imprese che possono optare agli aiuti sono quelle con prodotti o servizi o marchi propri, imprese con capacità per espertare e quelle compagnie che abbiano al suo interno personale competente e qualificato per il progetto di internazionalizzazione dell’impresa.

Da quando è stato attivato il programma ICEX Next nel 2012, hanno preso parte allo stesso un totale di 1.449 imprese, soprattutto del settore industriale e dei servizi. Le prime imprese che hanno beneficiato degli aiuti hanno dimostrato un aumento significativo della regolarità dell’export.

Gli aiuti vengono concessi per  favorire le azioni di promozione dell’internazionalizzazioen delle imprese spagnole attraverso la difesa degli interessi commerciali del settore, l’organizzazione di attività internazionali, la canalizzazione delle informazioni commerciali e le azioni volte a favorire l’accesso delle imprese spagnole ai mercati esteri.

Gli aiuti concessi dall’ICEX nel  2016 avranno un importo massimo complessivo di 1.800.000 euro e saranno ammissibili azioni di tipo promozionale, allestimenti di stands informativi, organizzazione di giornate tecniche e informative e altre attività di internazionalizzazione.

Le entità colaboratrici dell’ICEX possono presentare le loro richieste entro il 1º diciembre 2016, anche se,una volta raggiunto l’importo massimo di 1.800.000 euro, saranno negate sistematicamente le eventuali richieste restanti.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn
Patrocinatori

Patrocinadores

  • All Funds Bank
  • Generali
  • Intesa Sanpaolo
  • Iveco
  • Alfa Romeo
  • Unidad Editorial
  • Endesa
  • Autogrill
  • Mediaset España
  • Grupo Italfarmaco
  • Cellnex Telecom
  • Logo Reale Seguros
  • Garofalo
  • Logo Brembo
Collaboratori

Colaboradores

  • Canarie Consulting
  • LabLaw
  • Coopération Bancaire pour l\\\'Europe - GEIE
  • Vivisol
  • ESTUDIO ENSEÑAT, FDEZ.-ESCRIBANO Y A ABOGADOS
  • ESPRINET IBÉRICA, SL
  • Rödl & Partner
  • Share Now
  • AUTOGRILL IBERIA, SLU
  • EL CORTE INGLÉS
  • Ferrero Ibérica
  • FGA CAPITAL SPAIN EFC, SAU
  • Octo Telematics
  • Abertis Infraestructuras, SA
  • FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES SPAIN S.A.
  • FINCORP MEDIACIÓN, SL
  • FUTURE SPACE, S.A
  • HITACHI RAIL ESPAÑA, SLU
  • IPIAC, SA
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, SL - IED MADRID
  • MAIO LEGAL, SLP
  • Polvani Tours
  • Grupo PJC
  • Innova Soluzioni Manageriali
  • SARAS ENERGIA, S.A.
  • SORAIN CECCHINI TECNO ESPAÑA, SLU
  • Apoza
  • AZ Concesionaria Industrial SL
  • Alitalia
  • BFF Finance Iberia
  • Italfarmaco
  • ENI Iberia
  • Digital Technologies
  • Pes and Partners Abogados

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X