L’industria alimentare supera i livelli pre-crisi



L’industria dell’alimentazione e delle bevande si afferma come il primo settore industriale spagnolo, raggiungendo nel 2016 il massimo storico in variabili come la produzione, l’impiego e le esportazioni.

 

Secondo il Rapporto Economico Annuale del settore correspondente al 2016 pubblicato dalla FIAB (Federación Española de Industrias de Alimentación y Bebidas ), Il valore della produzione del settore dell’alimentazione e delle bevande ha presentato una crescita nominale dell’1,3%, superando i 96.400 milioni di Euro. In termini reali, questa crescita si traduce in un aumento dell’1,8%, cifra che permette di confermare il recupero del settore, dato che sono stati superati i livelli di produzione reale pre-crisi.

 

Quasi mezzo milione di occupati, un settore che genera posti di lavoro
Un incremento record di impiegati del 3,4% fa dell’industria dell’alimentazione e delle bevande un settore strategico e stabile per quanto riguarda la creazione dei posti di lavoro. Da dicembre 2013, i dati dimostrano come il settore abbia sperimentato un’evoluzione positiva, crescendo dal punto di vista interannuale per 42 mesi consecutivi.

 

In termini di occupazione, l’industria dell’alimentazione e delle bevande ha generato nel 2016 più di 9.500 posti di lavoro, avvicinandosi alla soglia del mezzo milione di impiegati diretti totali (480.000). In questo contesto, merita sottolineare come il 37% dei posti di lavoro siano occupati da donne (+12% rispetto all’industria manifatturiera). Inoltre, l’industria ha continuato a scommettere sul talento giovanile, promovendo l’occupazione dei minori di 30 anni. Il tasso di occupazione dei giovani in questa fascia di età nel settore dell’alimentazione e delle bevande risulta essere un 14% in più rispetto alla media dell’economia spagnola.

 

Una struttura imprenditoriale più robusta
Nel 2016, la FIAB ha conservato la propria presenza nel congiunto dell’industria spagnola, registrando un aumento dell’1% del numero imprese di medie dimensioni (tra 10 e 200 lavoratori).

 

Massimo storico per quanto riguarda le esportazioni di alimenti e bevande
L’industria dell’alimentazione e delle bevande è tornata a superare i valori registrati negli scorsi anni, esportando prodotti per un valore superiore ai 27.500 milioni di Euro. Nel 2016 si è registrata una brillante crescita annuale dell’8,4%. L’attività esportatrice del settore rappresenta l’11% del totale dei beni dell’economia spagnola.
Anno dopo anno, il mercato internazionale è diventato un acceleratore di crescita per il settore. Per il 9º anno consecutivo, il settore ha sperimentato dati positivi nella sua bilancia commerciale, apportando un surplus superiore ai 7.240 milioni di Euro nel 2016 (+21% in termini annuali).

 

Risulta utile sottolineare il processo di diversificazione dei mercati del settore in questione. Nonostante una crescita annuale media del 6% negli ultimi dieci anni, la quota che rappresenta le vendite ai Paesi UE28 è passata dal 75% al 67%. È cresciuta invece quella di Paesi terzi come Cina (nel 2016, +49%), Giappone (+16%) e Stati Uniti (+20%).

 

Per quanto riguarda i prodotti, carni e derivati del maiale continuano a crescere ed a rappresentare la maggiore voce delle esportazioni (più di 4.420 milioni di Euro), seguiti dall’olio di oliva (3.366 milioni), dal pesce e sue conserve (2.905 milioni) e dal vino (2.745 milioni).

 

Fonte: Federación Española de Industrias de Alimentación y Bebidas  (FIAB)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn
Patrocinatori

Patrocinadores

  • All Funds Bank
  • Generali
  • Intesa Sanpaolo
  • Iveco
  • Alfa Romeo
  • Unidad Editorial
  • Endesa
  • Autogrill
  • Mediaset España
  • Grupo Italfarmaco
  • Cellnex Telecom
  • Logo Reale Seguros
  • Garofalo
  • Logo Brembo
Collaboratori

Colaboradores

  • Canarie Consulting
  • LabLaw
  • Coopération Bancaire pour l\\\'Europe - GEIE
  • Vivisol
  • ESTUDIO ENSEÑAT, FDEZ.-ESCRIBANO Y A ABOGADOS
  • ESPRINET IBÉRICA, SL
  • Rödl & Partner
  • Share Now
  • AUTOGRILL IBERIA, SLU
  • EL CORTE INGLÉS
  • Ferrero Ibérica
  • FGA CAPITAL SPAIN EFC, SAU
  • Octo Telematics
  • Abertis Infraestructuras, SA
  • FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES SPAIN S.A.
  • FINCORP MEDIACIÓN, SL
  • FUTURE SPACE, S.A
  • HITACHI RAIL ESPAÑA, SLU
  • IPIAC, SA
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, SL - IED MADRID
  • MAIO LEGAL, SLP
  • Polvani Tours
  • Grupo PJC
  • Innova Soluzioni Manageriali
  • SARAS ENERGIA, S.A.
  • SORAIN CECCHINI TECNO ESPAÑA, SLU
  • Apoza
  • AZ Concesionaria Industrial SL
  • Alitalia
  • BFF Finance Iberia
  • Italfarmaco
  • ENI Iberia
  • Digital Technologies
  • Pes and Partners Abogados

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X