Iveco Spagna incrementa le proprie vendite del 40% nel 2015



In Spagna, le immatricolazioni di veicoli industriali di oltre 3,5 tonnellate sono aumentate del 38,9% lo scorso anno, trainate dalla crescita dell’attività economica e dei consumi.

Iveco si è riposizionata nel 2015 come leader del mercato spagnolo dei veicoli di oltre 3,5 tonnellate e lo fa, ancora una volta, in tutti i segmenti. Le  immatricolazioni del marchio in Spagna sono salite a 9.443 unità, con un incremento del 39,7% rispetto all’anno precedente, otto decimi superiore alla crescita media del mercato spagnolo.

Infatti nel 2015, per il terzo anno consecutivo, in Spagna sono cresciute le immatricolazioni di veicoli commerciali  di oltre 3,5 tonnellate. L’incremento è stato del 38,9%, per un totoale di 44.902 unità. L’aumento delle vendite di veicoli commerciali e industriali è stato trainato dalla crescita economica, l’incremento dei consumi ed il calo dei prezzi dei carburanti, in particolare nell’ ultima parte dell’anno, e sostenuto anche da sistemi di incentivi di mercato: PIMA Trasporte e MOVELE.

700DAILY-HI-MATIC

Questo settore del mercato automobilistico è particolarmente sensibile al comportamento dell’ economia, in quanto è un investimento direttamente collegato all’attività imprenditoriale e industriale.

Gaetano De Astis, brand director di Iveco per la Spagna e Portogallo, ha sottolineato che il buon andamento di Iveco nel mercato spagnolo è basato su “Una rinnovata gamma di prodotti di alta qualità, come dimostra il riconoscimento internazionale che hanno ricevuto il Nuovo Daily, l’ Eurocargo e lo Stralis, in aggiunta alla specializzazione dell’organizzazione commerciale e alla professionalizzazione della  rete dei concessionari.

Nel segmento dei veicoli industriali leggeri (tra 3,5 e 6 tonnellate), Iveco ha aumentato le proprie vendite del 45%, con 4.538 immatricolazioni, al di sopra della crescita complessiva di questo segmento di mercato, che è stata del 39,9%, con un totale di 23.145 unità. Iveco haacquisito una quota di mercato del  19,6% grazie al successo del Nuovo Daily, la cui versione in cabinato si produce nello stabilimento di Valladolid.

De Astis ha osservato che questo segmento di mercato “è stato sostenuto dalla maggiore disponibilità di credito per le piccole imprese e lavoratori autonomi e l’ aumento del consumo, che in Spagna si  è stimato intorno al 3% all’ann, e che ha spinto al rialzo  la domanda di distribuzione e consegna”.

Il segmento dei camion pesanti (oltre 16 tonnellate) è cresciuto del 37,6% nel 2015, con una cifra d’immatricolazioni leggermente superiore alle 19.000 unità (19.070) Iveco svolge un ruolo di primo piano in questo segmento con 3.578 unità vendute, pari a una quota del 18,8%, con un incremento del 39,7% rispetto all’anno precedente, di due punti superiore alla media del mercato. L’Iveco Stralis, che viene prodotto esclusivamente nello stabilimento di Madrid, è stato il camion più venduto in Spagna nel 2015 in tutte le sue versioni , compresa quella a gas naturale.

700IVECO-STRALIS

Il segmento dei mezzi tra le 6,1 e  le 15,9 tonnellate, in cui si trovano una parte della gamma Daily e il nuovo Eurocargo, ‘Truck of the Year 2016’, nonostante il suo ridotto peso sul mercato globale (2.687 unità) è cresciuto del 40,8% nel 2015. Iveco ha venduto circa la metà di queste unità, il 49,4%, con un incremento del 24,1% rispetto all’anno precedente.

Il mercato dei veicoli di trasporto collettivo di passeggeri  (autobus, pullman e minibus) è cresciuto lo scorso anno in Spagna del 42,2%, ma con un volume totale ancora molto basso per il potenziale del paese (2.833 veicoli). Iveco Bus, il marchio di CNH Industrial per questo tipo di veicoli, è cresciuto del 58% rispetto il 2014, con 586 immatricolazioni.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn
Patrocinatori

Patrocinadores

  • All Funds Bank
  • Generali
  • Intesa Sanpaolo
  • Iveco
  • Alfa Romeo
  • Unidad Editorial
  • Endesa
  • Autogrill
  • Mediaset España
  • Grupo Italfarmaco
  • Cellnex Telecom
  • Logo Reale Seguros
  • Garofalo
  • Logo Brembo
Collaboratori

Colaboradores

  • Canarie Consulting
  • LabLaw
  • Coopération Bancaire pour l\\\'Europe - GEIE
  • Vivisol
  • ESTUDIO ENSEÑAT, FDEZ.-ESCRIBANO Y A ABOGADOS
  • ESPRINET IBÉRICA, SL
  • Rödl & Partner
  • Share Now
  • AUTOGRILL IBERIA, SLU
  • EL CORTE INGLÉS
  • Ferrero Ibérica
  • FGA CAPITAL SPAIN EFC, SAU
  • Octo Telematics
  • Abertis Infraestructuras, SA
  • FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES SPAIN S.A.
  • FINCORP MEDIACIÓN, SL
  • FUTURE SPACE, S.A
  • HITACHI RAIL ESPAÑA, SLU
  • IPIAC, SA
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, SL - IED MADRID
  • MAIO LEGAL, SLP
  • Polvani Tours
  • Grupo PJC
  • Innova Soluzioni Manageriali
  • SARAS ENERGIA, S.A.
  • SORAIN CECCHINI TECNO ESPAÑA, SLU
  • Apoza
  • AZ Concesionaria Industrial SL
  • Alitalia
  • BFF Finance Iberia
  • Italfarmaco
  • ENI Iberia
  • Digital Technologies
  • Pes and Partners Abogados

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X