Il 2015 è stato l’anno della ripresa economica in Spagna



Secondo l’ultimo rapporto trimestrale sull’economia spagnola elaborato dalla CEOE, tra i fattori che hanno trainato la crescita del paese iberico vengono evidenziati i bassi tassi d’interesse ed il calo dei prezzi del petrolio.

Nel rapporto trimestrale sull’economia spagnola elaborato dalla CEOE per l’ultimo trimestre dell’anno viene analizzata la ripresa economica che ha caratterizzato il paese iberico. In particolare, si evidenzia il ritmo positivo di crescita dell’attività e dell’occupazione, mentre le condizioni finanziarie si sono normalizzate e sono aumentati gli investimenti esteri.Il miglioramento dell’attività coinvolge tutti i settori e le aspettative di imprese e famiglie sono più ottimiste rispetto a un anno fa.

La ripresa dell’economia spagnola è stata sostenuta dalla fine del 2014 e per tutto il 2015 da una serie di fattori temporanei che hanno contribuito a raggiungere una crescita elevata: tassi d’interesse storicamente bassi, che permettono una spinta del credito; la caduta dei prezzi del petrolio, che mantengono l’inflazione molto contenuta; il deprezzamento dell’euro, che favorisce la crescita delle esportazioni; e l’ulteriore crescita delle economie dei paesi vicini.

Per quanto riguarda il terzo trimestre, l’economia ha cominciato a mostrare qualche rallenamento, dovuto principalmente ad un contributo negativo del settore esterno, che si è tradotto in una maggiore crescita delle importazioni. Il rischio che questo fattore limitasse l’aumento del PIL quando l’economia cominciasse a crescere ad un ritmo più veloce, era stato già segnalato nei precedenti report elaborati dala CEOE.

Sempre secondo il documento, gli indicatori relativi al quarto trimestre, nonostante le infromazioni siano ancora molto parziali, starebbero indicando una dinamica simile al precedente.

L’indicatore di attività della CEOE, stima che il PIL nel quarto trimestre dell’ anno registrerà una crescita compresa tra il 0,7-0,8% in termini trimestrali.

È possibile scaricare il documento completo attraverso il seguente link.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn
Patrocinatori

Patrocinadores

  • All Funds Bank
  • Generali
  • Intesa Sanpaolo
  • Iveco
  • Alfa Romeo
  • Unidad Editorial
  • Endesa
  • Autogrill
  • Mediaset España
  • Grupo Italfarmaco
  • Cellnex Telecom
  • Logo Reale Seguros
  • Garofalo
  • Logo Brembo
Collaboratori

Colaboradores

  • Canarie Consulting
  • LabLaw
  • Coopération Bancaire pour l\\\'Europe - GEIE
  • Vivisol
  • ESTUDIO ENSEÑAT, FDEZ.-ESCRIBANO Y A ABOGADOS
  • ESPRINET IBÉRICA, SL
  • Rödl & Partner
  • AUTOGRILL IBERIA, SLU
  • CREMONINI CHEF IBÉRICA
  • EL CORTE INGLÉS
  • Ferrero Ibérica
  • FGA CAPITAL SPAIN EFC, SAU
  • Octo Telematics
  • Abertis Infraestructuras, SA
  • FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES SPAIN S.A.
  • FINCORP MEDIACIÓN, SL
  • FUTURE SPACE, S.A
  • HITACHI RAIL ESPAÑA, SLU
  • IPIAC, SA
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, SL - IED MADRID
  • MAIO LEGAL, SLP
  • Polvani Tours
  • NH HOTEL GROUP, S.A.
  • Innova Soluzioni Manageriali
  • SARAS ENERGIA, S.A.
  • SORAIN CECCHINI TECNO ESPAÑA, SLU
  • Apoza
  • AZ Concesionaria Industrial SL
  • Alitalia
  • BFF Finance Iberia
  • Italfarmaco
  • ENI Iberia
  • Vyrtucom
  • Garofalo

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X