A Valencia va di scena la gastronomia campana

A Valencia va di scena la gastronomia campana

In occasione della VII Settimana della Cucina Italiana nel Mondo (dal 14 al 20 novembre 2022), la CCIS ha organizzato a Valencia, lo scorso 17 novembre, presso il ristorante associato Caprizza, un pranzo di degustazione di alcune delle ricette e dei prodotti più tipici della cucina campana.

L’iniziativa, dal titolo “Sabores de Nápoles”, ha permesso agli invitati di realizzare un viaggio gastronomico alla scoperta dei sapori tipici del capoluogo campano, accompagnati dallo chef Paolo Picariello, che ha presentato ai partecipanti le diverse ricette proposte ed i prodotti che sono alla base della cucina campana, come la mozzarella di bufala, il pomodoro San Marzano ed il limone di Sorrento.

All’evento hanno preso parte il Segretario Generale della CCIS, Michela Dell’Acqua, il delegato operativo a Valencia, Isabel Turrillo, alcuni influencer locali e numerosi rappresentanti della business community italo-spagnola.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS alla VI edizione di Firalboraia

La CCIS alla VI edizione di Firalboraia

Il 21, 22 e 23 ottobre si è svolta la VI edizione di Firalboraia, la Fiera Commerciale e Artigianale organizzata dal Comune di Almoraya, località della Comunità Valenciana. La fiera, che promuove il commercio, l’impresa di prossimità e il settore dell’artigianato di Alboraya, ha offerto una programmazione molto vasta di attività, quali dimostrazioni di prodotti, sorteggio di regali, degustazioni gastronomiche, concerti e molto altro…

Alla fiera hanno partecipato più di quaranta espositori di diversi settori commerciali e artigianali. Inoltre, come novità di questa edizione, si è registrata la presenza di agricoltori di vendita diretta e delle Camere Europee, coinvolte nell’evento in qualità di invitate.

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) di Madrid, che ha presenziato all’evento in uno stand condiviso con le altre Camere Europee in Spagna, ha avuto l’opportunità di consolidare i rapporti con le diverse imprese e istituzioni locali che hanno partecipato alla manifestazione.

In rappresentanza della CCIS hanno preso parte alla fiera la segretaria generale, Michela Dell’Acqua, e la delegata operativa a Valencia, Isabel Turrillo.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

A Tenerife il corso per la gestione efficace delle sovvenzioni

A Tenerife il corso per la gestione efficace delle sovvenzioni

L’antenna territoriale di Tenerife della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS)  organizza il 3 e 4 ottobre 2022 il corso intensivo “Gestire le sovvenzioni con efficacia”.

Il corso è rivolto alle imprese in crescita che sono alla ricerca di finanziamenti pubblici per migliorare la propria attività e incrementare i propri investimenti.

L’obiettivo è quello di offrire ai partecipanti un metodo per gestire i propri progetti finanziati con fondi pubblici nel modo più appropriato e con il minor sforzo burocratico possibile, per poi presentare la richiesta alla pubblica amministrazione.

PROGRAMMA

Il corso si terrà il 3 e 4 ottobre 2022 nello spazio coworking della CCIS, situato in Calle Cruz Verde, 10 – 2B, a Santa Cruz de Tenerife, alle ore 16:30 e avrà una durata di 3 ore al giorno.

 

Parte teorica: 03/10/2022

 1a) Workshop: Creare un progetto facile da gestire

  • Obiettivi da sovvenzionare
  • Selezione del finanziamento più appropriato
  • Riorganizzazione dei progetti da presentare a diversi bandi
  • Tempistiche del progetto e del finanziamento
  • Redigere progetti con flessibilità per adattarsi ai cambiamenti
  • Bilancio flessibile

 

2a) Workshop: Implementare i progetti per ridurre al minimo la burocrazia

  • Esecuzione del budget senza imprevisti, progettazione del processo
  • Fatture, banche e gestione delle informazioni
  • Fonti di finanziamento alternative: come e quando?
  • Organizzare le informazioni e le prove di attuazione
  • Organizzare il personale e le informazioni
  • Preparare la documentazione finale e l’audit

 

3a) Workshop: Diritti e quadro giuridico, tempi e modalità di svolgimento

  • Quadro giuridico per le sovvenzioni
  • Il rapporto con la pubblica amministrazione: quali diritti ho?
  • Quali sono le scadenze legali e come richiederle?
  • Denunce, ricorsi e reclami
  • Quando finiscono gli obblighi dei fondi pubblici?
  • Posso vendere i beni sovvenzionati?

 

Parte pratica: 4/10/2022

 Applicazione pratica per ognuno dei WorkShop teorici:

  • Casi studio reali
  • Come sollecitare le sovvenzioni
  • Presentazione della propria domanda
  • Porre quesiti sul proprio progetto

 

1b) Workshop: Creare un progetto facile da gestire

2b) Workshop: Implementare i progetti per ridurre al minimo la burocrazia

3b) Workshop: Diritti e quadro giuridico, tempi e modalità di svolgimento

 

RELATRICE ESPERTA: Carolina Rodríguez Martín

Ingegnere chimico con specializzazione in Marketing, Comunicazione e pubblicità internazionale. Con più di 20 anni di esperienza in consulenza aziendale e grande conoscenza in trasformazione digitale, ha lavorato per aziende come General Motors, Dupont, Nestlé.

Lavorando alla Camera di Commercio per la Spagna, Carolina Rodríguez Martín tratta ogni giorno casistiche reali di clienti interessati alle sovvenzioni fiscali.

 

ISCRIZIONE E PREZZI:

Il corso intensivo è suddiviso in due giorni: 3 e 4 ottobre. Nella prima giornata verrà trattata la parte teorica; nella seconda giornata verrà trattata esclusivamente la parte pratica.

Ogni partecipante può scegliere liberamente i Workshop a cui assistere.

Ogni Workshop ha un costo di €50. Quindi, ad esempio, l’abbinamento Workshop teorico 1a e Workshop pratico 1b avrà un costo complessivo di €100. Di conseguenza, l’abbinamento di due Workshop teorici e due Workshop pratici ha un costo finale di €200.

Se si scelgono tutti i Workshop della giornata di teoria (Workshop 1a, 2a e 3a), al prezzo finale verrà applicato un 10% di sconto (il costo quindi sarà di €135). Di conseguenza, il costo di tutti e tre i Workshop teorici e tutti e tre i workshop pratici sarà di €270.

Le persone interessate possono iscriversi al corso compilando attraverso il seguente link (si prega di indicare la preferenza dei Workshop da frequentare)

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Esposizione a Siviglia: un viaggio nella bellezza delle piazze italiane

Esposizione a Siviglia: un viaggio nella bellezza delle piazze italiane

“Le Piazze (In)visibili” è il titolo di una mostra ospitata, nel ‘Patio Mayor’ del Municipio di Siviglia, aperta al pubblico dal 16 luglio e disponibile fino al 15 agosto 2021

L’evento culturale è stato inaugurato lo scorso 15 luglio, alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, del Sindaco Juan Espadas, del Console Onorario Carlos Ruiz-Berdejo y Sigurtà Marchetti e della Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid, Marialuisa Pappalardo

Ideata e curata da Marco Delogu, e promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese), “Le Piazze (In)visibili” propone un suggestivo viaggio nella bellezza delle Piazze italiane, stimolando riflessioni su un momento storico di “sospensione” e su tutti quei valori identitari che, nel corso della nostra storia, si sono sviluppati intorno al concetto della “piazza”. 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Missione commerciale a Tenerife – 25 e 26 Ottobre 2021

Missione commerciale a Tenerife – 25 e 26 Ottobre 2021

L’antenna territoriale a Tenerife della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, in collaborazione con la Camera di Commercio di Santa Cruz de Tenerife, organizza una missione commerciale per imprese ed imprenditori italiani che vogliono ampliare la loro attività espandendosi alle Canarie. La missione, che si svolgerà il 25 e 26 ottobre 2021, sarà infatti l’occasione per conoscere dal vivo il territorio, il mercato canario, visitare le installazioni di interesse strategico dell’isola e iniziare a sfruttare gli strumenti di agevolazione fiscale di cui si può beneficiare.

In particolare, l’iniziativa si articola in due fasi:

– La prima prevede la presentazione dei vantaggi economici e dei meccanismi fiscali dei quali sono dotate le Isole Canarie, validi sia per attrarre investitori sia per le imprese che desiderano commercializzare con le Isole Canarie o installarsi;

– La seconda consiste nell’organizzazione di incontri con professionisti e specialisti della Camera di Commercio e con imprese, distributori e clienti finali locali, secondo le specifiche esigenze delle imprese partecipanti

Per prendere parte all’iniziativa è necessario compilare e inviare il seguente modulo d’iscrizione (entro e non oltre il 18 ottobre).

Per maggiori informazioni:

– Link alla pagina informativa: http://ccistenerife.com/missione-commerciale

– E-mail di contatto: ccis.tenerife2@italcamara-es.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Webinar: “Spagna e Isole Canarie: opportunità di business in ambito UE ed intercontinentale”

Webinar: “Spagna e Isole Canarie: opportunità di business  in ambito UE ed intercontinentale”

La Camera di Commercio e Industira italiana per la Spagna (CCIS), attraverso la propria Antenna Territoriale a Tenerife. organizza per il giorno 25 maggio 2021, a partire dalle ore 10:00, un incontro virtuale che ha l’obiettivo di presentare le opportunità di carattere commerciale e logistico che la Spagna e le Isole Canarie offrono alle imprese italiane, grazie agli accordi bilaterali esistenti tra il paese iberico, i mercati emergenti dell’America Latina e dell’Africa e grazie al ruolo strategico dell’arcipelago.

Il Webinar, introdotto dal Segretario Generale della CCIS, Giovanni Aricò, e dal Console Onorario a Tenerife e delegato CCIS nell’isola, Silvio Pelizzolo, vedrà la partecipazione di Simone Ferrali (Responsabile Italian Desk CCIS), Isabel Turrillo (CEO Turrillo Global Services) Michele Scotti D’Antuono (General Manager Blueseatrade).

Alla presentazione seguiranno occasioni di approfondimento che si articoleranno in sessioni tematiche e colloqui individuali, riservati
ai partecipanti interessati che ne abbiano fatto richiesta in fase di iscrizione. Il webinar, infatti, é propedeutico ad una futura missione commerciale a Tenerife per approfondire le conoscenze e realizzare contatti con potenziali partner commerciali.

Modalità di partecipazione:

La partecipazione è gratuita.
Per prendere parte agli incontri di approfondimento è necessario effetturare la richiesta al momento dell’iscrizione (link in basso).

Gli approfondimenti si svolgeranno nell’ambito delle sessioni tematiche, che saranno attivate in base al numero di richieste, e/o mediante colloqui individuali con i rappresentanti della CCIS. 

Sessioni tematiche previste:

  • Start – UP
  • Innovazione e Nuove Tecnologie
  • Logistica e Distribuzione
  • Ambiente ed energie rinnovabili
  • Costruzioni, materiali e finiture, bioedilizia
  • IT e applicazioni telematiche
  • Attivitá di produzione televisiva e cinematografica
  • Investimenti alberghieri e immobiliari

Adesioni entro il 20 maggio 2021

Per maggiori informazioni sul webinar: ccis.tenerife2@italcamara-es.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Webinar “Opportunità di business con l’Italia dopo il COVID-19”

Webinar “Opportunità di business con l’Italia dopo il COVID-19”

La Camera di Commercio di Santa Cruz di Tenerife organizza, il prossimo 4 giugno 2020, il webinar “Opportunità di business con l’Italia dopo il COVID-19”. In questo incontro si spiegheranno quali sono le opportunità di business che si presentano per le imprese canare in Italia. Verranno presentate le misure adottate dalle autorità a seguito dell’emergenza sanitaria COVID-19, come il virus ha condizionato l’economia ed esempi pratici di formule che sono state messe a punto da imprese italiane per combattere le ovvie problematiche legate al Coronavirus. Inoltre, la Camera di Commercio Spagnola in Italia interverrà per spiegare perché la Spagna è il 5° fornitore dell’Italia e quali sono le caratteristiche dei prodotti italiani (specie in settori quali agroalimentare, tessile e farmaceutico) che fanno sì che questi siano tanto richiesti. La giornata si chiuderà presentando alcune marche franchising italiane disponibili.

Puoi iscriverti al webinar attraverso questo link: https://www.camaratenerife.com/component/formacion/formacionmore/3243#signup

Programma webinar 

(Orario canario – un’ora in meno rispetto all’Italia)

10:00 Saluti ai presenti da parte di:

    – Consigliera insulare di azione esterna del Cabildo di Tenerife, Liskel Álvarez.

    – Console d’Italia a Santa Cruz di Tenerife e delegato della Camera di Commercio italiana in Spagna per la provincia di Santa Cruz di Tenerife, Silvio Pelizzolo.

    – Segretario generale della Camera di Commercio Spagnola in Italia, Yolanda Gimeno.

10:10 Analisi delle relazioni economiche tra Canarie ed Italia. Patricia Domínguez, Direttrice di Sviluppo Business della Camera Spagnola in Italia.

10:30 Come realizzare operazioni commerciali con sicurezza. Octavio Armanda, avvocato presso Giambrone & Partners Studio Legale Associato.

10:50 Soluzioni imprenditoriali italiane per la crisi COVID-19. L’immaginazione nel business per captare il cliente. Casi pratici. Patricia Domínguez, Direttrice di Sviluppo Business della Camera Spagnola in Italia.

11:00 Franchising di successo italiani, un modelo da esportare. Patricia Domínguez, Direttrice di Direttrice di Sviluppo Business della Camera Spagnola in Italia.

11:15 Domande.

11:30 Chiusura del webinar.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Missione per imprenditori e imprese italiane a Tenerife

Missione per imprenditori e imprese italiane a Tenerife

L’antenna territoriale CCIS a Santa Cruz de Tenerife organizza una missione commerciale per imprenditori e imprese italiane interessati a esplorare opportunità d’affari nelle Canarie.

La missione si svolgerà da lunedì 27 aprile 2020  a mercoledì 29 aprile 2020 a Santa Cruz de Tenerife e verranno organizzate riunioni bilaterali tra imprese canarie e i partecipanti della missione.

La presente iniziativa e’ indicata per imprese e professionisti che vogliono cominciare a operare a Tenerife e nelle Isole Canarie, o che già hanno avuto esperienze ma non sono ancora riusciti a centrare i loro obiettivi.

La Camera di Commercio italiana per la Spagna a Teneife, in collaborazione con la Camera di Commercio Spagnola e le istituzioni locali, ha organizzato una Missione Commerciale che comprende in una prima parte la presentazione dei vantaggi economici e dei meccanismi fiscali dei quali sono dotate le isole canarie sia per attrarre investitori e sia per le imprese che desiderano commercializzare con le isole Canarie o installarsi.

Nella seconda parte e in base ai profili inviate delle aziende e professionisti italiane o dei prodotti che si vuole distribuire, si organizzeranno incontri con le imprese e distributori locali  , o potenziali clienti finali.

La missione e’ particolarmente indicata per i seguenti settori produttivi:

  • Macchinari ed apparecchiature
  • Chimico e Medicale
  • Energia e Ambiente
  • Arredo e Design
  • Ricerca & Nuove Tecnologie

Scopo della Missione:

Incontrare controparti Canarie e nello specifico colloqui bilaterali con importatori, distributori, agenti o, in casi specifici, utilizzatori finali.

Obiettivi del Programma :

Gli obiettivi perseguiti per aiutare le imprese e i professionisti italiani sono:

  • Commercializzare i vostri prodotti aprendo nuovi mercati
  • Offrire uno strumento ad hoc per consolidare nuovi mercati internazionali
  • Individuare nuove opportunità commerciali e nuove opportunità di affari
  • Conoscere meglio il mercato Canario e i vantaggi fiscali ed economici
  • Ridurre i costi di prospezione internazionale

Scheda di Adesione e Profilo  É importantissimo far pervenire alla delegazione CCIS di Tenerife quanto prima (e comunque non oltre il 6 aprile 2020 ) la scheda di partecipazione unitamente alla compilazione del profilo di azienda o settore merceologico di interesse.

Perché investire a Tenerife?

  • La sua posizione strategica. Tenerife si trova nell’Oceano Atlantico, in un punto strategico tra Europa, Africa e America. L’isola dista due ore e mezza di aereo dalla penisola iberica e poco più di un’ora dal continente africano ed è una straordinaria via di accesso ai paesi dell’Africa settentrionale e occidentale e un’importante piattaforma per il commercio e gli affari con aziende di altri continenti, in quanto integrata tra le principali rotte del commercio internazionale.
  • Sicurezza giuridica ed economica. Tenerife è ben integrata nel Mercato Unico Europeo, con tutte le garanzie di certezza del diritto, offrendo manodopera competitiva e costi operativi in un ambiente a basso rischio.
  • Vantaggi fiscali. Tenerife offre il miglior regime fiscale in Europa, attraverso la Zona Speciale delle Canarie, con un’imposta sulle società del 4%, ben al di sotto della media europea. Il regime economico e fiscale delle Isole Canarie (REF) è unico in Europa: autorizzato, trasparente e compatibile con le normative dell’UE.
  • Qualità della vita. Tenerife gode di alta qualità della vita, grazie alla sua sicurezza e al miglior clima d’Europa.
Il porto di Santa Cruz de Tenerife

Per Informazioni: ccis.tenerife@italcamara-es.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Workshop “Mercato Canario, investire con successo”

Workshop “Mercato Canario, investire con successo”

L’antenna territoriale a Tenerife della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) organizza nel mese di febbraio il workshop: “Mercato Canario, investire con successo“.

L’attività si rivolge a investitori italiani residenti nelle Canarie e non, e ha l’obiettivo di far conoscere il mercato delle isole e i suoi principali vantaggi per investire o per introdurre nuove attività.

Il workshop si terrá mercoledì 12 febbraio 2020 nello spazio Coworking della sede dell’antenna territoriale CCIS, situato in Calle Cruz Verde, 10 2B a Santa Cruz de Tenerife, alle ore 16:30 e ha una durata di 3 ore.

Nel corso dello stesso verranno affrontate tre tematiche:

1) “Come avvicinarsi al mercato canario ?” Veranno presentate le statistiche di mercato che consentono di definire una strategia in linea con le esigenze dei consumatori per poter commercializzare in questo mercato.

2) “Modelli di business e opportunità nelle Isole Canarie” Verranno presentate le tendenze del mercato e le opportunità di investimento e di apertura di una nuove attivitá. Inoltre, permetterà ai partecipanti di approfondire le modalità per la creazione di nuovi modelli di business adattati alle esigenze del mercato.

3) “ Fattori economici importanti per il tuo progetto“ Verranno affrontati gli strumenti di marketing necessari per poter pubblicizzare la propria offerta sul mercato canario, le caratteristiche del pubblico di destinazione, quali informazioni devono essere offerte ai consumatori e come fare una pianificazione delle attività di marketing per massimizzare lo sforzo commerciale.

Il workshop ha un costo di 100 € per i soci della CCIS e 120€ per i non soci. Sarà principalmente in lingua spagnola.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo accessibile da questo link, oppuremandare una mail:  infocameratenerife@gmail.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Imprese italiane scelgono Tenerife come destinazione per investire e diversificare le loro attività

Imprese italiane scelgono Tenerife come destinazione per investire e diversificare le loro attività

Una delegazione di imprese italiane, coordinata dall’antenna territoriale della Camera di Commercio e Industria Italiana (CCIS) a Tenerife, si è riunita dal 25 al 27 novembre con imprenditori locali per studiare differenti oportunità d’affari, dall’acquisizione di imprese alla creazione di partnership. La Camera di Commercio di Santa Cruz de Tenerife, in collaborazione con l’antenna territoriale della CCIS nell’isola, ha accolto questa delegazione di imprenditori italiani grazie anche alle risorse offerte dalla Enterprise Europe Network – EEN-  e Why Tenerife, l’ufficio di attrazione di investimenti dell’isola, partecipato dall’ente camerale locale insieme al Cabildo (il governo regionale), l’autorità Portuaria, la ZEC – Zona Especial Canaria e la Zona Franca.

Gli imprenditori italiani hanno dimostrato interesse nell’acquisizione di immobili che potrebbero essere destinati al turismo rurale, così come nel rilevamento di attività nell’ambito della nautica. Altre invece si sono dimostrate interessate al settore tecnologico e, nell’ambito della missione, hanno realizzato diverse riunioni con imprese infromatiche di Santa Cruz e La Laguna. In totale, sono stati organizzati 17 incontri B2B.

Gli operatori hanno avuto anche la possibilità di conoscere i principali benefici fiscali che offre la ZEC ed altri vantaggi previsti dall’Ordinamento Economico e Fiscale delle Canarie. Nell’ambito della missione, sono state inoltre organizzate visite ad alcune delle infrastrutture strategiche di Tenerife, tra cui il supercomputer Teide o il Punto d’Accesso Neutro di Internet (NAP), così come le istallazioni dell’Instituto Tinerfeño de Energías Renovables.

La Camera di Tenerife ha confermato alla sua omologa italiana la volontà di realizzare una nuova azione di attrazione di potenziali investitori per il 2020, che conterà anche sulla collaborazione di diverse entità italiane facenti parte della EEN. In questo senso, verrà abilitato un meccanismo per quegli imprenditori della provincia che vogliano mettere in vendita attività in funzionamento.

La rete EEN è un progetto cofinanziato dalla Commissione Europea che ha come obiettivo fornire supporto alle imprese nel loro processo di internazionalizzazione e innovazione. Nelle Canarie, tale rete è coordinata dala Direzione Generale di Promozione Economica del Governo locale, insieme all’Istituto Tecnologico delle Canarie e le Camere di Commercio di Santa Cruz e Gran Canaria.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

ACEPTAR
Aviso de cookies