Una delegazione del Costa Rica visita la sede della CCIS

Una delegazione del Costa Rica visita la sede della CCIS

Una delegazione di aziende e istituzioni del Costa Rica è stata accolta lo scorso 18 settembre dal presidente della CCIS, Marco Pizzi e dal segretario generale, Michela Dell’Acqua presso la sede della Camera. Nel corso dell’incontro, sono state presentate le attività ed i progetti volti a favorire lo sviluppo delle relazioni economiche e commerciali tra imprese e operatori italiani e spagnoli.

Nel corso della settimana la delegazione, composta da rappresentanti dell’Associazione della Camera di Commercio della Costa Rica e dalle aziende Gato Negro, specializzata in gioielli tessili fatti a mano, e Café Los Abuelos, un’azienda familiare con sede a Tranquerillas (provincia di San José), si tratterrà a Madrid per svolgere un’ampia attività di incontri e scambi di best practise con istituzioni ed aziende locali su temi legati alla sostenibilità ambientale.

Questo scambio di buone pratiche è una delle attività previste nell’ambito del progetto SMART GREEN, coordinato dall’Associazione della Camera di Commercio del Costa Rica e con la partecipazione della CCIS in qualità di partner. SMART GREEN, che fa parte del programma AL INVEST Verde, mira a promuovere azioni di sostenibilità aziendale attraverso un programma completo che aiuta le piccole e medie imprese del Costa Rica a migliorare la loro competitività e produttività.

La delegazione costaricana incontrerà nel corso di questa settimana le aziende che operano sia nel settore della gioielleria che in quello della produzione e distribuzione del caffè e che hanno implementato sistemi innovativi per garantire la sostenibilità ambientale dei loro processi produttivi.
Inoltre, dal 20 al 22 settembre sarà presente- insieme ai rappresentanti della CCIS al Madrid Platform, l’hub internazionale commerciale tra Europa e America Latina, che si terrà per la terza volta nella capitale spagnola.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

WEBINAR: «WHISTLEBLOWING EN ESPAÑA E ITALIA»

WEBINAR: «WHISTLEBLOWING EN ESPAÑA E ITALIA»

La CCIS organizza in collaborazione con Rödl & Partner il webinar “Whistleblowing in Spagna”, soluzioni congiunte in Spagna e in Italia.

Il webinar si terrà mercoledì 27 settembre alle ore 9:00.

Le aziende spagnole e italiane si stanno adeguando alla normativa nazionale sul whistleblowing, che introduce l’obbligo di implementare un canale di denuncia anonimo e di accesso pubblico per rivelare eventuali infrazioni o irregolarità che potrebbero verificarsi in azienda, garantendo la riservatezza del segnalante. La scadenza per l’implementazione del sistema nel settore privato è a dicembre 2023 per le aziende con un numero di dipendenti compreso tra 50 e 249.

L’evento si terrà in spagnolo e in inglese e gli esperti avvocati di Rödl & Partner, Rafael San Bruno, Associate Partner di Rödl & Partner España (Italian Desk), Sonsoles Sánchez, Senior Associate di Rödl & Partner España e María Hilda Schetino, Senior Associate di Rödl & Patner Italia, saranno presenti per rispondere alle domande più importanti e informare sulle misure di coordinamento da attuare tra le aziende presenti in entrambi i Paesi.

L’evento è gratuito e per partecipare è necessaria la registrazione.
Per iscriversi: webinar

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

AI-powered Next generation of Vet

AI-powered Next generation of Vet

L’introduzione dell’IA ha importanti implicazioni per il mondo del lavoro e quindi per l’IFP (istruzione e formazione professionale). Per questo motivo, è stato sviluppato il progetto “AI4VET4AI. AI-powered Next generation of Vet”(programa Erasmus+), che ha come obiettivo quello di formare una piattaforma europea transnazionale di eccellenza nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale che contribuirà a colmare l’attuale carenza di competenze legate all’IA.

Read more
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

NEGRINI – VENDITE

  • IMPRESA LEADER NELL’IMPORTAZIONE E NELLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI ALIMENTARI E VINI ITALIANI CERCA UN RESPONSABILE DELLE VENDITE

    • Dipartimento: Vendite
    • Posto offerto: Responsabile Vendite
    • Spazio geografico di attuazione: Getafe (Madrid)
    • Principali funzioni: Negoziazione con i fornitori italiani su: prezzi, sconti, rappels, conferimenti e rimborsi dovuti a problemi di qualità. Analisi delle vendite e dei margini dei fornitori e dei prodotti. Ricerca di nuovi prodotti. Comunicazione ai pubblicitari riguardante l’incorporazione o la sostituzione di prodotti e la richiesta dei relativi preventivi di vendita. Passaggio delle informazioni al Product Manager affinchè aggiorni il catalogo e al Departamento de Syply Chain in maniera che incomincino a fare richiesta dei prodotti. Partecipare a fiere alimentari in Spagna e in Italia. Fare visita ai fornitori italiani.
    • Dipendenza gerarchica: 
    • Formazione richiesta: 
    • Informatica: Pacchetto Office di alto livello
    • Lingue: Italiano madrelingua o di livello alto, spagnolo
    • Attitudini: persona creativa, responsabile, comunicativa e risolutiva
    • Necessità di viaggiare: Si
    • Remunerazione: 
    • Commenti: esperienza dimostrabile di almeno 3 anni come compratore, si richiederanno referenze
  • SE INTERESSATI CONTATTARE: r.alvaro@negrini.es
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Gli investimenti stranieri in Spagna hanno superato i 34 miliardi nel 2022

Gli investimenti stranieri in Spagna hanno superato i 34 miliardi nel 2022

La Spagna si sta consolidando come destinazione attrattiva per gli investimenti esteri. In particolare, secondo i dati del Registro degli Investimenti Esteri DataInvex della Segreteria di Stato per il Commercio spagnola, gli Stati Uniti sono il primo investitore nel Paese iberico, con il 27,7% del totale degli investimenti lordi del 2022, pari a 9.453 milioni di euro. Seguono il Regno Unito, con un totale di 6.097 milioni (17,8% del totale), la Germania con 4.790 milioni (14% del totale), la Francia con 3.410 milioni (10% del totale) e l’Australia con 1.353 milioni (4% del totale).

Nel suo insieme, gli investimenti esteri hanno superato i 34.178 milioni di euro in termini lordi nel 2022, la seconda cifra più alta raggiunta dall’inizio delle registrazioni nel 1993.

L’aumento degli investimenti diretti esteri ha favorito il rafforzamento della base di esportazione spagnola. Le aziende spagnole sono riuscite a espandere e diversificare la loro presenza sul mercato globale, sfruttando nuove opportunità commerciali e di collaborazione. In uno sviluppo notevole, la Spagna ha registrato una crescita del numero di aziende internazionalizzate, con un aumento di oltre 16.000 esportatori regolari dal 2010. Attualmente sono più di 55.000 le aziende che esportano regolarmente, secondo gli ultimi dati pubblicati dal Ministero dell’Industria, del Commercio e del Turismo (Piano d’azione per l’internazionalizzazione dell’economia spagnola 2021-2022).

Fonte: Moneda Única

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Buyer spagnoli alla Borsa del Biomedicale Veneto (9-10 ottobre)

Buyer spagnoli alla Borsa del Biomedicale Veneto (9-10 ottobre)

Saranno 4 le aziende spagnole che, insieme ad altri buyer internazionali, prenderanno parte alla Borsa del Biomedicale Veneto, due giornate di incontri B2B organizzate a Padova da Venicepromex, Agenzia per l’internazionalizzazione s.c.a.r.l. in collaborazione con Unioncamere del Veneto, l’Osservatorio Biomedicale Veneto, ed altri enti, associazioni ed istituzioni locali legate al settore.

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito del progetto “Biomedicale” finanziato dalla Camera di Commercio di Padova e proposto alla Regione del Veneto, si terrà il 9 e 10 ottobre e vedrà la presenza di oltre 50 aziende venete specializzate nella produzione di apparecchiature e sistemi medicali e biomedici, come articoli ortopedici, apparecchiature diagnostiche, arredi e materiali ospedalieri, apparecchiature per la disinfezione, apparecchiature elettrochirurgiche, dispositivi per fisioterapia, ecc.


La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna ha collaborato con l’organizzazione dell’evento nella selezione dei buyer spagnoli che prenderanno parte agli incontri. L’alto numero di buyer partecipanti denota un grande interesse nel settore biomedicale del “made in Italy”. L’Italia è il sesto fornitore di apparati medici ed ortopedici in Spagna e nel 2022 ha raggiunto un totale di 405 milioni di € di export nel paese iberico, con un incremento del 25% registrato negli ultimi 5 anni.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Partecipazione alla prossima edizione di Gastrónoma – Fiera Gastronomica del Mediterraneo (12-14 novembre)

Partecipazione alla prossima edizione di Gastrónoma – Fiera Gastronomica del Mediterraneo (12-14 novembre)

Al fine di promuovere l’eccellenza enogastronomica italiana nel mercato spagnolo, la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) con il supporto di FERIA VALENCIA, organizzerà l’AreaItalia alla prossima edizione di Gastrónoma di Valencia (dal 12 al 14 Novembre 2023) Gastrónoma – Feria Gastronómica del Mediterráneo (gastronoma.es), offrendo la possibilitá alle Aziende Produttrici/Distributori e importatori di prodotti italiani in Spagna/Consorzi/Associazioni/Regioni e CCIAA Italiane, di partecipare in qualità di espositori.

Gastrónoma costituisce un’importante opportunità per entrare in contatto con i canali di distribuzione nel territorio del Levante spagnolo, grazie alla presenza dei principali operatori locali convocati dagli enti organizzatori.

Di carattere sia professionale che pubblico, la fiera rappresenta una vetrina unica per commercializzare nella penisola iberica i prodotti di eccellenza della ristorazione e dell’industria alimentare regionale italiana che si caratterizzano per l’alta qualità, marchi riconosciuti e limitati volumi di produzione.

Gastrónoma – Feria Gastronómica del Mediterráneo

• Date: 12 – 14 Novembre 2023
• Luogo: Feria Valencia – Nivel 2. Pabellón 1 y 3. Acceso por Foro Centro
• Scheda informativa sull’Area Italia: link per scaricarla
• Formulario di pre-adesione: link per scaricarlo

Per ulteriori informazioni: ferias@italcamara-es.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

ACEPTAR
Aviso de cookies