A Roma la XVII edizione del Foro di Dialogo Italia – Spagna



La XVII edizione del Foro di Dialogo Italia – Spagna, organizzata congiuntamente da AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione fondata da Nino Andreatta) e da CEOE (Confederación Española de Organizaciones Empresariales) si è svolta a Roma nelle giornate di lunedì 19 e martedì 20 ottobre 2020.

Ormai da quasi due decenni, l’appuntamento – la cui prima edizione si tenne nel 1999 a Genova – riunisce, alternativamente in Italia e in Spagna, autorevoli rappresentanti del mondo politico, accademico, imprenditoriale, economico e della comunicazione.

In questa edizione 2020 sono intervenuti i Presidenti del Governo di Italia e Spagna, Giuseppe Conte e Pedro Sánchez; i Ministri degli Esteri, Luigi Di Maio e Arancha González Laya; i Ministri dell’Ambiente, Sergio Costa e Teresa Ribera. Per le istituzioni europee hanno partecipato l’Alto Rappresentante gli affari esteri e la politica di sicurezza Josep Borrell e il Commissario per gli affari economici e monetari Paolo Gentiloni.

L’evento è stato inaugurato lunedì 19 ottobre con un incontro alla Real Accademia di Spagna a Roma, con l’intervento dei due Ministri degli Esteri. Nella giornata di martedì 20 ottobre sono intervenuti i coordinatori del Foro di Dialogo, Enrico Letta e Josep Antoni Duran i Lleida, e i Presidenti delle rispettive organizzazioni (Francesco Merloni per AREL e Antonio Garamendi per CEOE). A seguire, il saluto dell’Ambasciatore di Spagna in Italia Alfonso Dastis e dell’Ambasciatore d’Italia in Spagna Riccardo Guariglia.

I lavori si sono poi sviluppati intorno a quattro panel (la conferenza sul futuro dell’Europa; politiche economiche e industriali per la ripresa; innovazione e digitalizzazione; Next Generation Eu e Green Deal europeo) con gli interventi di Ministri, Commissari e rappresentanti del mondo economico, imprenditoriale e politico. La chiusura è stata affidata ai due Presidenti del Governo, anticipata da una conferenza stampa.

Cuore della riflessione del XVII Foro di dialogo è stato il Next Generation EU, uno strumento innovativo da potenziare perché attraverso il rafforzamento dei programmi strategici sarà possibile rispondere alle inedite complessità create dal Covid-19 e anche accelerare la transizione verde e digitale. Spagna e Italia insieme sono state il motore trainante della svolta della politica europea, finalmente all’altezza della drammaticità della situazione.

Fonte: Ambasciata d’Italia in Spagna

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn
Patrocinatori

Patrocinadores

  • All Funds Bank
  • Generali
  • Intesa Sanpaolo
  • Iveco
  • Alfa Romeo
  • Unidad Editorial
  • Endesa
  • Autogrill
  • Mediaset España
  • Grupo Italfarmaco
  • Cellnex Telecom
  • Logo Reale Seguros
  • Garofalo
  • Logo Brembo
Collaboratori

Colaboradores

  • Canarie Consulting
  • LabLaw
  • Coopération Bancaire pour l\\\'Europe - GEIE
  • Vivisol
  • ESTUDIO ENSEÑAT, FDEZ.-ESCRIBANO Y A ABOGADOS
  • ESPRINET IBÉRICA, SL
  • Rödl & Partner
  • Share Now
  • AUTOGRILL IBERIA, SLU
  • EL CORTE INGLÉS
  • Ferrero Ibérica
  • FGA CAPITAL SPAIN EFC, SAU
  • Octo Telematics
  • Abertis Infraestructuras, SA
  • FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES SPAIN S.A.
  • FINCORP MEDIACIÓN, SL
  • FUTURE SPACE, S.A
  • HITACHI RAIL ESPAÑA, SLU
  • IPIAC, SA
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, SL - IED MADRID
  • MAIO LEGAL, SLP
  • Polvani Tours
  • Grupo PJC
  • Innova Soluzioni Manageriali
  • SARAS ENERGIA, S.A.
  • SORAIN CECCHINI TECNO ESPAÑA, SLU
  • Apoza
  • AZ Concesionaria Industrial SL
  • Alitalia
  • BFF Finance Iberia
  • Italfarmaco
  • ENI Iberia
  • Digital Technologies
  • Pes and Partners Abogados

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X