Fiat leader del GPL alla II Settimana Autogas che si è celebrata a Madrid

Fiat leader del GPL alla II Settimana Autogas che si è celebrata a Madrid

Il Gruppo FCA è uno dei grandi leader internazionali nell’introduzione dell’AUTOGAS, il combustibile alternativo più utilizzato al mondo per la sua efficienza e sostenibilità, già utilizzato da più di 25 milioni di veicoli (15 milioni solo in Europa).

 

Per questa ragione, la presenza di Fiat alla II Settimana Autogas, che si è tenuta a Madrid, risalta. Alle attività previste nell’ambito del II Foro sull’Autogas ha preso parte anche il Consigliere Delegato di FCA Spagna e Portogallo, Víctor Sarasola, che ha partecipato ad una tavola rotonda organizzata presso il Palacio de los Duques de Pastrana.

 

Dall’altro lato, Fiat è stata presente a Expo Autogas, situata presso la Plaza de Colón, che è stata inaugurata da Paz Valiente, Coordinatrice Generale del Medio Ambiente, Sostenibilità e Mobilità del Comune di Madrid, accompagnata dal Presidente del Cluste Autogas, Jaime Fernández-Cuesta, dal Presidente di AOGLP, Filipe Henriques, dal Direttore Generale di AOGLP, Santiago Pérez, dal Direttore dl Cluster Autogas, José Luis Blanco.

 

All’interno di Expo Autogas, Fiat è stata presente con due dei suoi principali modelli che incorporano la tecnologia GPL: 500 e Tipo 5 porte.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Víctor Sarasola è il nuovo Consigliere Delegato di FCA Spagna e Portogallo

Víctor Sarasola è il nuovo Consigliere Delegato di FCA Spagna e Portogallo

Víctor Sarasola, che finora occupava il carico di Sales & Marketing Manager di Alfa Romeo e Jeep, è stato nominato Consigliere Delegato di FCA Spagna e Portogallo con effetto immediato e sarà il massimo responsabile delle marche Alfa Romeo, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Abarth e Mopar.

 

Víctor Sarasola ha una grande esperienza nei comparti vendite e marketing del settore automobilistico. Laureato in Amministrazione e Direzione di Imprese all’Università di Barcellona, la sua carriera professionale lo ha portato a ricoprire incarichi di grande responsabilità in differenti aziende dal 1998 ad oggi.

 

Sarasola sostituisce Luca Parasacco, che diventa Major Business Centers Manager per Mopar Service, Parts & Customer Care.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Victor Sarasola, nuovo Brand Country Manager di Alfa Romeo e Jeep in Spagna

Victor Sarasola, nuovo Brand Country Manager di Alfa Romeo e Jeep in Spagna

Victor Sarasola Ferrer (1975) è stato nominato nuovo Brand Country Manager di Alfa Romeo e Jeep in Spagna in sostituzione di Javier Marijuán, che assume l’incarico di Country Manager di Motor Village España.

 

Sarasola, laureato in Amministrazione e Direzione di Impresa all’Università di Barcellona, ha alle spalle una lunga carriera piena di successi professionali nel mondo dell’auto: il nuovo Brand Country Manager di Alfa ha infatti occupato posti di responsabilità, dal 1998 ad oggi, in marchi automobilistici come Honda, Skoda e Volkswagen.

 

Sarasola affronta ora una nuova sfida professionale a capo di uno dei marchi più importanti del gruppo FCA.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

È già online www.giuliaonmind.es, la pagina web del progetto dedicato all’Alfa Giulia

È già online www.giuliaonmind.es, la pagina web del progetto dedicato all’Alfa Giulia

Nell’ambito del progetto #GiuliaOnMind, dedicato allo studio del posizionamento del marchio Alfa Romeo tra le grandi compagnie con sede in Spagna, FCA Group e la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) lanciano la pagina web www.giuliaonmind.es, che presenta le principali notizie relazionate al progetto, i Brand Ambassadors coinvolti e varie curiosità sull’Alfa Giulia. Presto il web-site accoglierà anche una sezione dedicata ai ristoranti italiani che parteciperanno a #GiuliaOnMind, promuovendo una serie di esclusive iniziative.

 

Giuliaonmind.es viene lanciato con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per gli amanti dell’Alfa Romeo. Nella nuova pagina web si evidenzia l’intervista realizzata a Marco Pizzi, General Manager della Banca Intesa Sanpaolo in Spagna e Presidente della CCIS, nonché uno dei due Brand Ambassador del mese di marzo. Nel corso dell’intervista, Pizzi ha rivelato la sua passione per le auto Alfa Romeo e raccontato un divertente aneddoto legato alla Giulietta.

 

Vi invitiamo a visitare www.giuliaonmind.es ed a conoscere tutte le iniziative collegate al progetto, interagendo attraverso l’hashtag #GiuliaOnMind su Twitter e Facebook.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Alfa Romeo Giulia eletta “Novità dell’anno 2017”

Alfa Romeo Giulia eletta “Novità dell’anno 2017”

Con il 33,4% dei voti dei lettori di Quattro Ruote, l’affascinante Alfa Romeo Giulia è la “Novità dell’anno 2017”, il titolo più prestigioso del concorso organizzato dalla pubblicazione mensile. Sul podio si trovano altre due creazioni italiane: Fiat 124 Spider e Maserati Levante.

 

La ceremonia di consegna dei premi si è tenuta a Milano durante il “Quattroruote Day”. Alfredo Altavilla, direttore delle operazioni per la regione EMEA (Europa, Medio Oriente ed Africa) di FCA, ha ritirato il prestigioso premio assegnato direttamente dai lettori, davanti ai massimi esperti del mondo automobilistico.

 

Il concorso è stato dominato da auto italiane: al secondo posto si è piazzata Fiat 124 Spider ed al terzo Maserati Levante. Ciò dimostra il grande interesse per i nuovi prodotti lanciati negli ultimi mesi dal gruppo FCA, che rappresentano l’eccellenza stilistica ed ingegneristica dei motori Made in Italy nel mondo.

 

Organizzato per la prima volta nel 2000, il concorso che premia le novità dell’anno ha visto trionfare 11 modelli FCA (l’ultimo a vincere era stato il modello Fiat 500X). In questa edizione, i tre veicoli succitati si sono imposti su altri 12 modelli appartenenti a segmenti e marche differenti.

 

Giulia è l’espressione più autentica dello spirito Alfa Romeo, nel quale si fondono tutti gli elementi che hanno reso grande il marchio: disegno distintivo, motori ad alte prestazioni, distribuzione del peso perfetta, soluzioni tecniche uniche ed una relazione peso/potenza esponenziale. Anche il Levante è la quintessenza dell’anima maserati ed incarna l’eccellenza del disegno italiano.

Alfa Romeo Giulia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

SPAGNA, FCA GROUP CHIUDE IL 2016 CON ECCELLENTI RISULTATI

SPAGNA, FCA GROUP CHIUDE IL 2016 CON ECCELLENTI RISULTATI

FCA Spain chiude un 2016 ricco di successi, riuscendo ad incrementare le vendite di un 28,7% (la media del settore è pari al +10,9%).

 

Tra i marchi del gruppo, Fiat chiude l’anno con una quota di mercato del 4,2% ed un aumento delle vendite del 28,9%. Questi dati molto positivi confermano come il mercato spagnolo abbia accettato tutta la gamma dei prodotti del marchio Fiat. I modelli 500 (+24,8%) e Panda (+16,7%) confermano la propria leadership del settore A per il nono anno consecutivo. Le vendite della 500X crescono nel 2016 di un +125,6%. La 500L lidera il segmento automobilistico di riferimento con una quota del 42,3%. Tutte le automobili della gamma Fiat Tipo (settore C) chiudono il 2016 con una quota di mercato pari al 3%.

 

Jeep è il marchio che, per il secondo anno consecutivo, ha registrato la maggiore crescita delle vendite: nel 2016 sono state immatricolate 6.944 auto. Il modello Renegade ha incrementato le sue vendite di un 58,7% rispetto al 2015.

 

Fiat-Renegade700

 

Anche Alfa Romeo ha registrato maggiori vendite (+11,89%), immatricolando nel 2016 3.190 automobili. Tra i vari tipi di Alfa, la Giulia ha giocato un ruolo da protagonista.

 

Il marchio sportivo del gruppo FCA, Abarth, ha ottenuto il suo miglior risultato storico nel mercato spagnolo, immatricolando 722 auto (+78%), grazie all’uscita della Abarth 124 Spider.

Abarth700

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Raúl García Gil, nuovo direttore di Fiat e Abarth per la Spagna

Raúl García Gil, nuovo direttore di Fiat e Abarth per la Spagna

Assume la direzione di Fiat ed Abarth per la Spagna e conserva l’ incarico di Direttore di flotte, Remarketing e VO di FCA Spain.

 

Raúl García Gil è stato nominato Direttore di Fiat ed Abarth per la Spagna. Raúl García, che succede a Alberto de Aza, mantiene anche l’incarico di Direttore di flotte, Remarketing e VO di FCA Spain, con responsabilità diretta sulla vendita di flotte, RAC e veicoli usati del Gruppo automobilistico italiano (Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Abarth, Fiat Professional e Jeep).

 

Nato in Spagna e laureato in Giurisprudenza all’Università Complutense di Madrid, García ha 46 anni e durante la sua carriera professionale ha lavorato per aziende automobilistiche come Hertz, Hyundai e Kia. Nel 2008 è entrato a far parte del gruppo FCA Spain.

Raúl García Gil

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Guillermo García Alfonsìn, nuovo direttore di Comunicazione di Fiat Chrysler Automobiles Spain

Guillermo García Alfonsìn, nuovo direttore di Comunicazione di Fiat Chrysler Automobiles Spain

Subentra ad Alfonso Ortín, che lascia l’incarico per nuove sfide professionali dopo quasi trent’anni nella compagnia automobilistica.

 

 

D. Guillermo García Alfonsín (1983, Pontevedra – España) è stato nominato nuovo direttore dI Comunicazione e Relazioni Istituzionali di Fiat Chrysler Automobiles Spain. García subentra ad Alfonso  Ortín, che dopo quasi trent’anni, lascia la compagnia per affrontare nuove sfide personali.

 

Laureato in Ingegneria all’Università de La Rioja, García ha avuto incarichi nell’ambito dell’ingegneria di produzione ed ingegneria della gestione dei fornitori Tier1 presso grandi produttori di auto, prima di passare a lavorare per AOLInc. come responsabile della pubblicazione “Autoblog”, nella sua edizione spagnola. Nel frattempo, ha collaborato con altre riviste di gruppi come MC Ediciones o PRISA (El Huffington Post). Dopo aver lavorato otto anni nel mondo editoriale, García Alfonsín è entrato in FCA Spain, nel gruppo di lavoro Fiat ed Abarth, occupandosi di marketing.

 

García ha dichiarato: “Per me è un onore assumere l’incarico di direttore della comunicazione di FCA Spain, un gruppo al quale sono legato non solo per il mio percorso professionale, ma anche per una connessione  emozionale. Inoltre, è una sfida succedere ad una istituzione come Alfonso Ortìn, che durante gli ultimi tre decenni, ha lasciato dietro di sè una striscia di successi, che proveremo a replicare. Aspetto solo di lavorare con lo stesso entusiasmo di sempre per continuare a diffondere i valori e le qualità di questo gran gruppo e di questa grande squadra, che costituiscono Fiat Chrysler Automobiles”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Miglior risultato in termini di vendite per Fiat, con quota di mercato record

Miglior risultato in termini di vendite per Fiat, con quota di mercato record

Fiat ha immatricolato nel mese di Giugno 6.740 vetture, registrando un aumento del 37,2% e collocandosi al sesto posto nella top 10 del mese, per numero di immatricolazioni. Inoltre, la marca italiana raggiunge il record di quota di mercato con un 5,4%,  grazie alla vasta  gamma offerta negli ultimi anni.

 

Il mercato spagnolo del turismo conclude il primo semestre del 2016 con il miglior risultato accumulato dal 2008, con un totale di 623.234 unità immatricolate (+11,2% rispetto al 2015).  In concreto, Giugno si converte nel quarto mese consecutivo dell’anno con più di 100.000 immatricolazioni, per un totale di 123.790 vetture ed un aumento del 11,2% rispetto allo stesso mese del 2015.

Fiat torna a dimostrare la gran competitività dei suoi modelli e raggiunge un risultato storico, entrando nella top 10 del mercato spagnolo per immatricolazioni, con un totale di 6.740 unità nelmese di giugno ed una crescita del +37,2%, collocandosi al sesto posto della classifica. Un dato che, insieme alla quota record del 5,4% nel mercato spagnolo, dimostra i grandi risultati raggiunti dalla marca italiana.

Fiat celebra cosi il lancio della sua nuova gamma, la più completa degli ultimi anni, con la famiglia 500, che continua ad essere in testa nel segmento A, più polivalente che mai (grazie a 500L e 500X), senza smettere di annunciare novità, come ad esempio la nuova 500S e l’esclusiva 500 Riva. Una gamma ambiziosa che si è appena completata, dopo il tanto atteso lancio della Fiat 124 Spider, che ha già fatto la prima comparsa sul mercato.

D’altro canto, la gamma funzionale, dopo il successo di Panda, sbarca nel segmento C con la nuova Fiat Tipo, facendosi strada tra le berline con la versione Sedán, e con il recente arrivo della versione 5 porte, che precede l’imminente lancio della carrozzeria familiare.

All’interno di Fca, è impossibile non citare Jeep, che continua a crescere senza sosta, registrando nel primo semestre più di 3.752 matricole, un 39% in più rispetto allo stesso periodo del 2015 (triplicando la media del mercato spagnolo).

Infine, va sottolineato il gran successo del lancio della nuova Alfa Romeo Giulia, da poche settimane sul mercato, che ha già realizzato le sue prime 92 consegne, segnando cosi un futuro promettente per la marca.

Luca Parasacco, Consigliere delegato di FCA Spain afferma che “senza dubbio, questi eccellenti risultati raggiunti dalle nostre marche sono la miglior prova del fatto che il piano strategico di FCA è stato un successo già in partenza. Le gamme completamente rinnovate, i prodotti sempre più competitivi e il gran investimento su una rete rafforzata e migliorata, sono i pilastri del nostro trionfo. Un piano che già in passato fu fondamentale per rimanere in testa, in un momento sfavorevole, e che ora, a mano a mano che il mercato cresce, ci porta a battere i nostri stessi record, con crescite che duplicano quelle del mercato”.

Dati ANFAC

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X