Emozioni – FCA Spain

Emozioni – FCA Spain

Immagini evento Emozioni

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Nuovo record per Fiat e Jeep in Spagna

Nuovo record per Fiat e Jeep in Spagna

Il mercato spagnolo di auto conclude l’anno tornando a superare l’1,2 milioni di unità immatricolate, facendo registrare una crescita accumulata da gennaio a dicembre pari al 7,7%. Con riferimento a dicembre 2017, il numero di immatricolazioni ha raggiunto quota 102.943 (+6,2% rispetto allo stesso periodo del 2016).

 

Fiat continua a registrare ottimi risultati nel mercato spagnolo, superando le 54.000 unità immatricolate (+11,2% rispetto al 2016). La marca italiana torna a chiudere l’anno con un record per quanto riguarda il mercato spagnolo. A dicembre, Fiat è riuscita ad immatricolare 2.527 unità.

 

Jeep torna ad essere protagonista tra le marche del gruppo FCA e chiude l’anno immatricolando 8.493 unità (+22,9%), triplicando il valore medio di crescita del mercato e chiudendo un 2017 da record in Spagna. A dicembre, Jepp ha immatricolato un totale di 609 unità.

 

Anche Alfa Romeo si lascia alle spalle un anno importantissimo, caratterizzato dal lancio sul mercato del primo modello SUV della sua storia: Stelvio. Con un totale di 4.036 macchine immatricolate, la marca italiana cresce in Spagna del 26,6% rispetto al 2016 (261 auto immatricolate a dicembre).

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Victor Sarasola, nuovo Brand Country Manager di Alfa Romeo e Jeep in Spagna

Victor Sarasola, nuovo Brand Country Manager di Alfa Romeo e Jeep in Spagna

Victor Sarasola Ferrer (1975) è stato nominato nuovo Brand Country Manager di Alfa Romeo e Jeep in Spagna in sostituzione di Javier Marijuán, che assume l’incarico di Country Manager di Motor Village España.

 

Sarasola, laureato in Amministrazione e Direzione di Impresa all’Università di Barcellona, ha alle spalle una lunga carriera piena di successi professionali nel mondo dell’auto: il nuovo Brand Country Manager di Alfa ha infatti occupato posti di responsabilità, dal 1998 ad oggi, in marchi automobilistici come Honda, Skoda e Volkswagen.

 

Sarasola affronta ora una nuova sfida professionale a capo di uno dei marchi più importanti del gruppo FCA.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Fiat 500 celebra il suo 60º aniversario entrando nella top10 dei modelli più venduti in Spagna

Fiat 500 celebra il suo 60º aniversario entrando nella top10 dei modelli più venduti in Spagna

Il mercato spagnolo di auto ha registrato nel mese di luglio una crescita del 2,5%, fino a raggiungere le 109.948 unità immatricolate. Nell’accumulato gennaio-luglio 2017, la crescita è stata del 6,4% ed il numero totale di immatricolazioni 777.442.

 

Il mese di luglio è stato speciale per Fiat e, in particolare, per Fiat 500: nel mese della celebrazione del suo 60º anniversario, la vettura italiana, lanciata nella sua prima versione il 4 luglio 1957, è entrata nella top10 dei modelli più venduti in Spagna, con un totale di 2.165 immatricolazioni (+45,2% rispetto a luglio 2016).

 

Fiat si mantiene nella top10 delle marche automobilistiche: nell’accumulato gennaio-luglio, le immatricolazioni sono cresciute del 13% (37.565 unità).

 

Alfa Romeo chiude il mese di luglio con una crescita del 12,6% (+410 unità immatricolate) rispetto allo stesso mese del 2016. Per quanto riguarda l’accumulato gennaio-luglio, invece, Alfa cresce del 32,7%. Si sottolinea la spettacolare accoglienza che il mercato ha riservato all’Alfa Romeo Stelvio, il modello più venduto dal marchio nel mese di luglio.

 

Anche Jeep continua a registrare cifre molto positive, chiudendo il mese di luglio con una crescita del 22,8% (658 unità) rispetto allo stesso mese del 2016 e con una crescita del 13,5% per quanto riguarda i primi sette mesi dell’anno.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

È già online www.giuliaonmind.es, la pagina web del progetto dedicato all’Alfa Giulia

È già online www.giuliaonmind.es, la pagina web del progetto dedicato all’Alfa Giulia

Nell’ambito del progetto #GiuliaOnMind, dedicato allo studio del posizionamento del marchio Alfa Romeo tra le grandi compagnie con sede in Spagna, FCA Group e la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) lanciano la pagina web www.giuliaonmind.es, che presenta le principali notizie relazionate al progetto, i Brand Ambassadors coinvolti e varie curiosità sull’Alfa Giulia. Presto il web-site accoglierà anche una sezione dedicata ai ristoranti italiani che parteciperanno a #GiuliaOnMind, promuovendo una serie di esclusive iniziative.

 

Giuliaonmind.es viene lanciato con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per gli amanti dell’Alfa Romeo. Nella nuova pagina web si evidenzia l’intervista realizzata a Marco Pizzi, General Manager della Banca Intesa Sanpaolo in Spagna e Presidente della CCIS, nonché uno dei due Brand Ambassador del mese di marzo. Nel corso dell’intervista, Pizzi ha rivelato la sua passione per le auto Alfa Romeo e raccontato un divertente aneddoto legato alla Giulietta.

 

Vi invitiamo a visitare www.giuliaonmind.es ed a conoscere tutte le iniziative collegate al progetto, interagendo attraverso l’hashtag #GiuliaOnMind su Twitter e Facebook.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

#GiuliaOnMind: progetto per lo studio del posizionamento dell’Alfa Giulia nel mercato spagnolo

#GiuliaOnMind: progetto per lo studio del posizionamento dell’Alfa Giulia nel mercato spagnolo

Nell’ambito di un ampio progetto di promozione e studio del posizionamento e dell’accettazione dei principali modelli dei marchi automobilistici distintivi del Made in Italy in Spagna, FCA Spain e la Camera di Commercio e Industria italiana per la Spagna (CCIS) presentano #GiuliaOnMind, una serie di iniziative dedicate all’Alfa Romeo Giulia, la macchina recentemente premiata come “Novità dell’anno 2017” dai lettori dell’importante rivista italiana “Quattroruote”. Read more

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Fiat continua a crescere durante il mese di agosto

Fiat continua a crescere durante il mese di agosto

Il marchio registra una crescita del 41% durante quello che è stato ritenuto il miglior agosto per le vendite di auto dal 2007 

Il mercato spagnolo delle autovetture è cresciuto durante il mese di agosto del 14,6% e dell’11,3% durante tutto l’anno, raggiungendo un totale di 64.089 immatricolazioni in quello che solitamente è considerato il mese con  minor movimento dell’anno. Durante i primi 8 mesi dell’anno,  si è registrato un totale di 794.629 immatricolazioni, con un aumento del 11,3% in comparazione con lo stesso periodo del 2015.

Fiat mantiene la sua crescita costante. Rispetto allo stesso mese di Agosto dell’anno precedente, la compagnia ha registrato il 41% in più di immatricolazioni, per un totale di 2.419 unità. Nel periodo compreso tra Gennaio e Giugno, Fiat ha venduto un totale di 35.669 unità, un 26,3% in più  rispetto allo stesso periodo del 2015.

Dal suo canto, Alfa Romeo durante quest’anno ha registrato immatricolazioni pari a 2.073 unità, un 6,7% in più dell’anno precedente, confermando la gran accoglienza nel mercato della nuova Alfa Romeo Giulia. Allo stesso tempo Jeep (+36,6% in Agosto) continua ad essere il marchio di fuoristrada più in crescita, mantenendo un incremento del 33,3% durante l’anno corrente, in cui emerge ancora una volta il gran successo del Jeep Renegade – un modello che, a un anno e mezzo dal suo lancio, continua a registrare aumenti nelle vendite pari ad un 69,7% durante i primi 8 mesi del 2016 (3.657 unità immatricolate).

Datos ANFAC

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Alfa Romeo ha presentato a Madrid il ‘Museo delle emozioni’

Alfa Romeo ha presentato a Madrid il ‘Museo delle emozioni’

La marca italiana ha festeggiato l’arrivo in Spagna del suo nuovo modello Giulia con una mostra di modelli provenienti dal Museo Storico di Arese (Milano) a Madrid e da alcune tra le migliori collezioni private.

Solo pochi giorni prima che Alfa Romeo celebrasse il suo anniversario (è stata fondata il 24 giugno 1910), Madrid a avuto la possibilità di ospitare per la prima volta in Spagna una serie esclusiva di modelli di punta della marca,  arrivata direttamente dal Museo Storico della sede del marchio di Arese (Milano – Italia) e da collezioni private.

Presso il Palacio de los duques de Pastrana, in Paseo de la Habana 208,  Sabato 18 e Domenica 19 ha avuto luogo il ‘Museo delle emozioni Alfa Romeo “(www.ilmuseodelleemozioni.es). La marca italiana ha mostrato attraverso l’esposizione delle sue vetture classiche più famose un percorso completo attraverso i suoi 106 anni di storia.

alfa3web

Dalla RLTF del 1924 alla nuova Giulia 2016, un progetto che rappresenta i valori della marca: la bellezza e velocità, che sono una parte fondamentale del DNA di Alfa Romeo. Per citare alcuni esempi, è stato possibile vedere per la prima volta in Spagna modelli unici come  il GP Type 512, una delle prime monoposto della storia dell’automobilismo a dotarsi di un motore nella disposizione centrale disegnato dal geniale ingegnere spagnolo Wifredo Ricart. Inoltre, erano anche presenti modelli come l’elegante 6C del secondo anteguerra, una rappresentazione eccellente della gamma originale Giulia, lo spettacolare prototipo disegnato da Giugiaro sulla base della Alfasud, il Caimano, o la Alfa Romeo 75 Turbo Evoluzione che ha gareggiato con più di 400 cavalli nell’IMSA.

Attraverso questi classici di Alfa Romeo si sono potute scoprire storie, curiosità, immagini originali e inedite. Responsabili ed esperti del museo storico arrivati direttamente dall’Italia, hanno guidato i visitatori in questo percorso di ricca tradizione della marca attraverso i suoi modelli più rappresentativi. Una storia mitica, quella della marca del biscione, scritta sull’asfalto delle piste da corsa e delle strade di tutto il mondo.

fotoalfagiusta     fotoalfa2wweb

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Positivo l’inizio del 2016 per FCA

Positivo l’inizio del 2016 per FCA

Dopo aver chiuso un 2015 record, Alfa Romeo, Fiat y Jeep continuano il trend di crescita nel primo mese dell’anno

Continua l’andamento positivo per il mercato spagnolo delle autovetture. A gennaio 2016 le immatricolazioni sono aumentate del 12,1%, rispetto allo stesso mese del 2015, per un totale di 76.395 unitá, la migliore cifra di gennaio dall’anno 2008.

In questo contesto, i marchi del Gruppo FCA continuano ad essere fra quelli che registrano una crescita maggiore, dopo aver chiuso un 2015 da record sia a livello nazionale che internazionale.

Nel primo mese del 2016 Fiat ha registrato un totale di 2.605 unitá immatricolate, con un aumento del 10,6% rispetto al primo mese del 2015. Un valore che sottolinea il nuovo ruolo della Fiat Tipo, che é stata appena introdotta nel mercato spagnolo, superando dell’80% le previsioni di vendita della marca. La Fiat 500 é sempre leader nella sua categoría, con più di 1.000 unitá immatricolate nei primi 30 giorni dell’anno.

fiat700

Alfa Romeo ha regsitrato una crescita del 23,1%, con la Giulietta protagonista delle nuove immatricolazioni (+27,6%), per un totale di 157 unità.

Infine, Jeep continua ad essere uno dei marchi con maggiore crescita in termini di immatricolazioni. In continuità con la performance del 2015, il primo mese del 2016 si conclude con un aumento del 124,1%.

*Dati ANFAC

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X