Successo della prima edizione di TAPITALIA.eat



Si è conclusa lo scorso 25 novembre la prima edizione di TAPITALIA.eat, il primo percorso di tapas italiane a Madrid, organizzato nell’ambito della III Settimana della Cucina Italiana nel Mondo dall’Ambasciata d’Italia, la Camera di Commercio e Industria italiana per la Spagna (CCIS) ed ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo.

 

L’idea di promuovere i prodotti italiani attraverso un modello tipico della cultura gastronomica spagnola si è rivelata un successo fin dai primi giorni. Numerose ed entusiaste persone infatti hanno potuto degustare per la prima volta originali tapas a base di prodotti italiani autentici, frutto dell’estro degli chef dei 22 ristoranti e gastrobar aderenti all’iniziativa.

tapitalia-2
Lo staff della CCIS durante la promozione dell’iniziativa

Notevole anche la partecipazione ai due concorsi associati all’attività. Numerose le schede inviate alla sede della CCIS da coloro che hanno degustato tapas italiane in almeno otto locali aderenti. Sarà pertanto effettuata nei prossimi giorni l’estrazione delle 40 ceste di prodotti italiani offerte dagli sponsor CBG e Negrini. Inoltre sono stati già individuati i tre vincitori del concorso #TuTapa, sorteggiati tra coloro che hanno pubblicato foto delle combinazioni tapa+bevanda italiana nei propri profili Facebook e Instagram: riceveranno in questi giorni i premi messi a disposizione dagli sponsor Martini, Nastro Azzurro e Astoria.

 

TAPITALIA.eat è stata anche l’occasione per vedere all’opera alcuni degli chef italiani più conosciuti a Madrid. Grazie alla collaborazione con la delegazione spagnola della Federazione Italiana Cuochi e Mo’ Better Food, infatti, è stato organizzato un ciclo di showcooking in alcuni dei Mercati storici di Madrid. Un’attività che ha permesso ai tanti presenti di conoscere da vicino alcune ricette tipiche della gastronomia italiana e proposte originali attraverso l’uso di prodotti emblematici della tradizione culinaria italiana, quali la pasta ed il riso, messi a disposizione per l’occasione dalle aziende Garofalo e Scotti.

 

Clicca qui per vedere le immagini di TapItalia.eat

E qui per vedere le apparizioni sulla stampa

tapitalia-1
Lo chef Alessandro Cresta
Gli chef di FIC España, Manfredi Bosco (sx) e Marco Bozzolini (dx)
Gli chef di FIC España, Manfredi Bosco (sx) e Marco Bozzolini (dx)
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn
Patrocinatori

Patrocinadores

  • All Funds Bank
  • Generali
  • Intesa Sanpaolo
  • Iveco
  • Alfa Romeo
  • Unidad Editorial
  • Endesa
  • Autogrill
  • Mediaset España
  • Grupo Italfarmaco
  • Cellnex Telecom
  • Logo Reale Seguros
  • Garofalo
  • Logo Brembo
Collaboratori

Colaboradores

  • Canarie Consulting
  • LabLaw
  • Coopération Bancaire pour l\\\'Europe - GEIE
  • Vivisol
  • ESTUDIO ENSEÑAT, FDEZ.-ESCRIBANO Y A ABOGADOS
  • ESPRINET IBÉRICA, SL
  • Rödl & Partner
  • AUTOGRILL IBERIA, SLU
  • CREMONINI CHEF IBÉRICA
  • EL CORTE INGLÉS
  • Ferrero Ibérica
  • FGA CAPITAL SPAIN EFC, SAU
  • Octo Telematics
  • Abertis Infraestructuras, SA
  • FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES SPAIN S.A.
  • FINCORP MEDIACIÓN, SL
  • FUTURE SPACE, S.A
  • HITACHI RAIL ESPAÑA, SLU
  • IPIAC, SA
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, SL - IED MADRID
  • MAIO LEGAL, SLP
  • Polvani Tours
  • NH HOTEL GROUP, S.A.
  • Innova Soluzioni Manageriali
  • SARAS ENERGIA, S.A.
  • SORAIN CECCHINI TECNO ESPAÑA, SLU
  • Apoza
  • AZ Concesionaria Industrial SL
  • Alitalia
  • BFF Finance Iberia
  • Italfarmaco
  • ENI Iberia
  • Vyrtucom
  • Garofalo

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X