Nell’Area Italia gestita dalla CCIS, sono state realizzate diverse attività per sensibilizzare consumatori e operatori del settore enogastronomico sull’uso del prodotto italiano autentico.

 

La fiera Gastrónoma di Valencia ha chiuso la sua ultima edizione lo scorso 6 novembre con un grande successo di partecipazione: più di 15.000 persone tra operatori del settore enogastronomico e pubblico gourmet, hanno potuto assistere ai migliori showcooking, laboratori, corsi, degustazioni ed esibizioni nei diversi spazi dedicati all’evento.

 

gastronoma-3

 

Come nelle precedenti edizioni, la CCIS ha gestito uno spazio espositivo di circa 100 m2 dove si sono esposti alcuni dei prodotti più emblematici sia dell’industria agroalimentare italiana che dei settori legati alla ristorazione.

Gastrónoma 2017 è stata anche l’occasione per presentare per la prima volta al pubblico e agli operatori del setttore enogastronomico il progetto “100% Auténtico” che ha come obiettivo la valorizzazione del prodotto agroalimentare italiano di denominazione di origine e identificazione geografica. Durante l’evento, dal corner dedicato al progetto i responsabili della CCIS hanno informato i presenti sui valori associati al prodotto autentico italiano, come la qualità, il territorio e la tradizione, oltre che sulle principali attività che verranno organizzate nei prossimi mesi nell’ambito del progetto.

 

gastronoma1

 

I presenti hanno potuto assistere inoltre allo showcooking “100% auténtico” dello chef Alessandro Chiappini, che ha elaborato alcune ricette della tradizione culinaria italiana a base di prodotti DOP e IGP.

alessandr-chiappini

 

Approfittando della presenza di pubblico e operatori, si è provveduto anche a distribuire dei questionari sull’uso dei prodotti italiani autentici e sulla conoscenza del fenomeno dell’Italian Sounding. I risultati dell’inchiesta saranno utilizzati per realizzare uno studio sul posizionamento dei prodotti italiani autentici nel mercato spagnolo e sulle abitudini di consumo nell’ambito della distribuzione alimentare.

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS a Imex Comunitat Valenciana 2017

La CCIS a Imex Comunitat Valenciana 2017

Il delegato a Valencia, Adriano Carbone, parteciperà alla fiera d’affari internazionali e commercio estero che si terrà nella Ciudad de las Artes y las Ciencias di Valencia dal 29 al 30 giugno

 

Dal 29 al 30 giugno si terrà la quarta edizione della fiera Imex – Comunitat Valenciana. Si tratta del principale evento fieristico dedicato al commercio estero che si svolge in Spagna. A cadenza annuale sono state organizzate già 15 edizioni a Madrid, cinque a Barcellona, quattro in Andalusia, tre nella Comunità Valenciana, una in Castila – La Mancia e una nelle Asturie.

Più di 1.500 visitatori, tutti operatori e rappresentanti di imprese locali interessate nei mercati esteri, si riuniranno nel museo Príncipe Felipe presso la famosa Ciudad de las Artes y las Ciencias di Valencia, dove si potranno riunire con esperti in commercio estero e rappresentanti di imprese ed entità di appoggio all’internazionalizzazione.

Grazie al suo amplio programma di conferenze e tavole rotonde, i visitatori potranno ricevere informazioni sulle chiavi per il successo nell’internazionalizzazione e sui mercati pù rilevanti per gli operatori local, quali la Germania, la Francia, l’Italia, Il Regno Unito e gli Stati Uniti.

In particolare, il delegato della CCIS nella Comunità Valenciana, Adriano Carbone, presentarà le principali opportunità di business per i settori più rilevanti dell’economia locale. Il suo intervento è programmato per il giorno 29 giugno alle ore 12:25

Carbone sarà presente anche nell’aera dedicata agli incontri con gli operatori, in rappresentanza dell’Italia, offrendo pertanto una prima consulenza a tutti gli operatori interessati alle oportunità offerte dal mercato (è imprescindibile fissare previamente l’incontro attraverso il seguente link: http://imex.impulsoexterior.net/imex-valencia-2017-sesion.html)

 

imex-valencia800

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Successo della gastronomia italiana a Valencia

Successo della gastronomia italiana a Valencia

6 imprese hanno esposto nello spazio gestito dalla Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna presso la fiera Gastrónoma.
La Fiera Gastrónoma ha chiuso ieri i battenti il 21 novembre scorso dopo aver accolto più di 15.000 visitatori in tre giorni (19-21 novembre) consolidandosi così come il gran evento gastronomico della provincia spagnola. La fiera ha offerto un ricco programma di attività per la promozione della migliore gastronomia mediterranea che ha coinvolto attivamente i professionisti edi i numerosi amanti della buona cucina presenti all’appuntamento.

 

Anche quest’anno la gastronomia italiana è stata protagonista durante le tre giornate di celebrazione della fiera. Sull’onda della positiva esperienza dell’edizione precedente, la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) ha gestito infatti la partecipazione nell’area espositiva dedicata alle eccellenze dell’enogastronomia del Belpaese di 6 imprese: Azienda Agricola Cav. A. Chiappini, Gema Dreams S. L., Menicucci S.L., La dolce terra S.r.l., Linea Trendy Madrid, Menú S.r.l.

 

Feria Gastrónoma 2016
Da sin. a des.: José María Moreno, di Feria Valencia, Juan José Nicasio, Capo servizi di qualità agroalimentare (Assessorato all’Agricultura della Generalitat Valenciana), Giovani Aricò, Segretario Generale della CCIS, Adriano Carbone, responsabile della delegazione CCIS a Valencia.

 

Un ricco programma di eventi e attività collaterali durante i 3 giorni di fiera ha permesso di far conoscere agli operatori e consumatori locali alcune delle ricette e specialità tipiche della cucina regionale italiana.

 

La presenza italiana a Gastrónoma 2016 è stata anche l’occasione per presentare agli operatori locali, le iniziative previste nell’ambito della Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo (20-30 novembre 2016) ed la piattaforma “Italian Quality Experience”, per la promozione delle eccellenze agroalimentari italiane nel mondo.

 

Feria Gastrónoma 2016
Uno degli show cooking organizzati nell’Area Italia

 

Gli espositori dicono di noi:

Se l’attività della Camera fosse stata limitata alla mera esecuzione del contratto di servizi, non occorrerebbero complimenti, ma la disponibilità continua, la squisita cortesia anche nei momenti di affanno e la ricerca di una soluzione per ognuno dei mille problemi che si incontrano durante una manifestazione non sono sempre dovute, mentre invece sempre è stata profusa da parte vostra […]. Alessandro Chiappini (Azienda Agricola Chiappini)

 

Ci siamo sentiti seguiti in tutto momento, avete chiarito tutte le interrogative assistendoci in ogni minimo dettaglio […] e tante altre cose non solo aziendali, se non di sostegno personale che sono fondamentali in situazioni de arduo lavoro lontani della propria sede […] Ci siamo sentiti parte di un forte gruppo rappresentato per l’area Italia e abbiamo anche condiviso bei momenti con gli altri integranti di questa area. Edith Alfonzo (Gema Dreams)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Anche quest’anno, la gastronomia italiana sarà protagonista alla Fiera Gastronoma di Valencia

Anche quest’anno, la gastronomia italiana sarà protagonista alla Fiera Gastronoma di Valencia

Anche quest’anno, la gastronomia italiana sarà protagonista alla Fiera Gastronoma di Valencia

 

 

La CCIS gestisce la partecipazione italiana all’importante manifestazione dedicata alla gastronomia, che avrà luogo dal 19 al 21 novembre 2016. Uno spazio espositivo di oltre  100 m2 accoglierà imprese e distributori di prodotti tipici e di alta qualità del Belpaese.

 

Dopo la positiva esperienza dell’anno passato, la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) partecipa alla fiera Gastrónoma, che si terrà dal 19 al 21 novembre 2016, nel quartiere fieristico di Valencia (Avinguda de les Fires, 1, 46).

 

In particolare, la CCIS gestirà un’area espositiva maggiore di 100 m2 all’interno della quale saranno esposti prodotti tipici (pasta fresca e secca, insaccati, prodotti da forno, formaggi, conserve, dolci, olio, vino, ecc.) e specialità italiane di sei imprese.

 

Un ricco programma di eventi ed attività culinarie organizzato all’interno dell’“Area Italia” permetterà di far conoscere alcune ricette tipiche regionali agli operatori ed ai consumatori locali.

 

Lo spazio espositivo gestito dalla CCIS sarà inaugurato il 19 novembre. Per l’inaugurazione saranno presenti le autorità locali, il direttore della CCIS, Giovanni Aricò, il delegato della Camera di Valencia, Adriano Carbone, ed i rappresentanti della business community italo-spagnola.

 

La presenza italiana alla manifestazione Gastrónoma 2016 rappresenta anche un’occasione per presentare ai professionisti del settore la Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, la prima edizione di un evento che si pone l’obiettivo di diventare un appuntamento annuale sulla tradizione culinaria italiana all’estero. Con la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo si vogliono mostrare le eccellenze del Belpaese ed avvicinare il pubblico alla cultura che si cela dietro una gastronomia già famosa in tutto il mondo (per maggiori informazioni www.semanacocinaitaliana.es).

 

Contatto:

Per maggiori informazioni sopra l’“Area Italia” gestita dalla CCIS, si prega di mettersi in contatto con la responsabile del Dipartimento Servizi Commerciali e Fiere:

– Tel +34 915 900 900

– E-mail: comercial@italcamara-es.com 

 

 

 

Espositori dell’Area Italia

• Azienda Agricola Cav. A. Chiappini

• Gema Dreams S. L.

• Menicucci S.L.

• La dolce terra S.r.l.

• Linea Trendy Madrid

• Menú S.r.l.

 

 

Per maggiori informazioni:

Catalogo espositori Area Italia

Programma showcooking

Gastrónoma Valencia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

European Business Drink a Valencia

European Business Drink a Valencia

Le Camere di Commercio europee hanno organizzato questo nuovo appuntamento per soci e contatti presso l’Ateneo Mercantil, lo scorso 27 ottobre.

 

 

La delegazione valenciana della CCIS, in collaborazione con le Camere di Commercio europee, ha organizzato un nuovo European business Drink. L’incontro informale tra i soci delle Camere organizzatrici si è tenuto lo scorso giovedi 27 ottobre, presso l’Ateneo Mercantil de Valencia.

 

Come nelle altre occasioni, il Business Drink ha rappresentato un’interessante opportunità per soci e contatti delle diverse camere partecipanti di incontrarsi in un ambiente adeguato per l’interscambio professionale.

 

European Business Drink Valencia

 

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Valencia ospita il seminario “Oportunidad, ocasiones de negocios en los mercados de lengua italiana”

Valencia ospita il seminario “Oportunidad, ocasiones de negocios en los mercados de lengua italiana”

Organizzato dalla delegazione CCIS di Valencia si terrà il 15 novembre 2016. Si rivolge a professionisti e imprese interessate a internazionalizzare il proprio business in Italia.

 

 

La Delegazione valenciana della Camera di Commercio e Industria italiana per la Spagna organizza una giornata dedicata all’approfondimento delle opportunità che offre il mercato italiano per imprese e professionisti locali. L’evento si terrà in data 15 novembre 2016, presso l’Hotel NH, Avenida del Puerto, 214 – 46023, Valencia. Nel corso della giornata verranno presentati i principali dati inerenti al mercato italiano e le peculiarità dello stesso, con particolare attenzione posta sulla normativa fiscale vigente nel paese. Durante l’evento, i presenti potranno assistere anche ad un approfondimento sui settori di maggiore rilevanza della Comunità Valenciana (agroalimentario, moda e ceramico). Un ulteriore focus verrà posto sullo scenario economico della Regione Veneto.

 

Programma

Data e luogo:

Orario:

1. Cenni generali sull’Italia – Damiano Zorneta (12Export);

2. Riferimento alle particolarità, in termini fiscali e normativi, nell’ambito dell’ordinamento italiano – Francesco Marconi (Noda Studio);

3. Opportunità commerciali con l’Italia relative ai settori produttivi di maggiore rilevanza per la Comunità Valenciana – Isabel Turrillo (Turrillo Global Service)

– agroalimentario;

– moda (scarpe);

– ceramica.

4. Focus sullo scenario della Regione Veneto: settori di eccellenza  – Damiano Zorneta (12Export);

5. Turno di domande.

 

 

I posti sono limitati a un massimo di 35 persone. Per iscriversi si prega di contattare la Responsabile del dipartimento Attività Associative della CCIS Begoña Pardo (begona.pardo@italcamara-es.com; Tel. 915 900 900; Fax 915 630 560) o Isabel Turrillo (isabel.turrillo@turrillogs.es; Tel. 963 324 530).

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS organizza uno spazio dedicato alla gastronomia italiana a Gastrónoma 2016

La CCIS organizza uno spazio dedicato alla gastronomia italiana a Gastrónoma 2016

Dopo il successo dell’anno scorso, la Camera gestisce la partecipazione delle aziende italiane all’importante manifestazione fieristica dedicata all’enogastronomia che si terrà a Valencia dal 19 al 21 novembre 2016

 

Anche quest’anno la Fiera Gastrónoma (Valencia, 19-21 novembre 2016) potrà vantare un’importante presenza di aziende provenienti dall’Italia e di distributori di prodotti tipici italiani. Forte della positiva esperienza dello scorso anno, infatti, la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) tornerá a gestire uno spazio espositivo interamente dedicato ai prodotti e specialità italiane.

 

Verrà inoltre proposto un ricco programma di eventi e attività collaterali organizzati nella stessa “Área Italia”, tra cui showcooking e degustazioni di piatti e prodotti tipici, con l’obiettivo di far conoscere agli operatori e consumatori locali alcune delle ricette tipiche regionali.

 

 

La presenza italiana a Gastronoma 2016 sarà anche l’occasione per presentare agli operatori locali le iniziative nell’ambito del settore agroalimentare che la CCIS gestisce nel territorio spagnolo, tra cui il Marchio Ospitalità Italiana e la piattaforma “Italian Quality Experience. Verrà inoltre data promozione all’iniziativa “Un futuro per Amatrice”che l’Associazione Slow Food ha attivato per dare sostegno alle popolazioni delle località colpite dal terremoto del 24 agosto scorso. (per maggior informazioni:taliaonlive.com)

 

Le imprese e operatori interessati a partecipare alla fiera esponendo nell’Area Italia possono mettersi in contatto con il Dip. Fiere e Servizi Commerciali della CCIS: comercial@italcamara-es.comferias@italcamara-es.com

 

DOCUMENTI:

 

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Più di 120 persone al primo European Business Drink a Valencia

Più di 120 persone al primo European Business Drink a Valencia

L’incontro organizzato dalle Camere di Commercio Europee in Spagna si è svolto lo scorso 28 aprile nella terrazza dell’Hotel Marriot Colón

Più di 120 imprenditori locali hanno partecipato al primo European Business Drink organizzato a Valencia dalle Camere di Commercio Europee in Spagna. L’incontro si è svolto lo scorso 28 aprile nella terrazza dell’Hotel Marriot Colón.

La maggior parte degli imprenditori presenti hanno interessi nei mercati tedesco, italiano, belga, francese, portoghese, ceco e svedese e appartengono a settori molto diversi tra loro tra cui il tessile, il finanziario, l’industriale, il turistico e l’agroalimentare.

Questa iniziativa, organizzata con l’obiettivo di protenziare il networking nella città, ha riscontrato un grande successo dal momento che ha permesso di rafforzare le relazioni commerciali e le opportunità di business tra cmpagnie valenziane con interessi in diversi paesi e imprese europee con sede a Valencia.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Valencia ospiterà il maggiore polo dell’imprenditoria del Mediterraneo

Valencia ospiterà il maggiore polo dell’imprenditoria del Mediterraneo

Il Presidente ella catena spagnola di supermercati Mercadona, Juan Roig, ha inaugurato il 17 settembre scorso l’inizio delle attività nelle installazioni che ha promosso presso le vecchie basi della Coppa Ameirca, a Valencia, che ospitano il quartiere di Marina de Empresas

Con un’investimento di più di trenta milioni di euro per la sua costuzione, i promotori assicurano che si tratta del maggiore polo dell’imprenditoria del Mediterraneo.

Occupa 18.000 metri quadrati costruiti, in due dei padiglioni che hanno ospitato le squadre internazionali di vela nel 2007 e nel 2008, e che sono diventate la sede di start ups e di formazione di imprenditori.

In uno dei due edifici è situato Lanzadera, il programma di impuso alle imprese presentato da Juan Roig tre anni fa, e che nella sua attuale edizione guida lo sviluppo di venticinque compagnie emergenti. È inoltre la sede di Angels Capital,  società che finanzia attraverso “seed capital”  nuovi progetti imprenditoriali.

Nell’altro blocco è stata ubicata la scuola di imprenditori Edem, legata all’Associazione Valenciana di Imprenditori, che oltre a diversi master e corsi per professionisti e manageri, imparte il corso di Amministrazione di Imprese diretto ai giovani che vogliono diventare imprenditori.

Si prevede che l’attività di questo polo di imprenditori generi il passaggio di più di mille persone e che nel 2017 abbia favorito la creazione di piú di duecento imprese.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS ha partecipato alla fiera IMEX Comunitat Valenciana

La CCIS ha partecipato alla fiera IMEX Comunitat Valenciana

Il 17 e 18 giugno numerose imprese locali interessate ai servizi della Camera si sono riunite con i rappresentanti della delegazione di Valencia

IMEX – Comunitat Valenciana, la maggiore fiera in Spagna del business internazionale e del commercio estero ha celebrato la sua seconda edizione il 17 e 18 giugno 2015 con l’obiettivo di migliorare la competitività delle PMI spagnole interessate ad internazionalizzarsi.

Quest’anno sono stati presenti i delegati della CCIS a Valencia per dare informazioni sui servizi commerciali, legali e finanziari che la Camera offre alle imprese e professionisti ineressati ad espandere la propria attività nel mercato italiano.

Con 27 conferenze e tre tavole rotonde, la fiera ha offerto ai circa 800 operatori presenti la possibilità di avvicinarsi ai principali agenti dell’internazionalizzazione.

L’anno scorso IMEX Comunitat Valenciana si è svolta a Castellón. Questa seconda edizione della fiera invece si è celebrata, in via eccezionale, in due località; il 10 e 11 giugno ad Alcoy e questa settimana nella Fiera di Valencia (Padiglione 6).

imexvalencia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X