La CCIS alla XVI edizione di IMEX – Impulso Exterior

La CCIS alla XVI edizione di IMEX – Impulso Exterior

Il principale evento dedicato al commercio estero in Spagna si terrà a Madrid il 14 e 15 febbraio e vedrá nuovamente la presenza dei rappresentanti della Camera nell’area dedicata agli incontri con le imprese interessate alle opportunità del mercato italiano.

Esperti e professionisti dell’internazionalizzazione si riuniranno il 14 e 15 febbraio 2018 nel Palacio de Cibeles di Madrid, nell’ambito della XVI edizione della fiera IMEX – Impuslo Exterior.

IMEX è il principale evento dedicato al commercio estero in Spagna. Nel corso degli anni, sono state organizzate 15 edizioni a Madrid, cinque a Barcellona, quattro in Andalusia e altrettante nella Comunità valenciana, due in Castiglia – La Mancha e una nelle Asturie.

Inaugurata nel 2003, IMEX è un’eccellente occasione per migliorare la competitività delle PMI attraverso un’offerta innovativa di prodotti e servizi necessari per appoggiare l’internazionalizzazione delle imprese spagnole.

La CCIS ha rinnovato anche per quest’anno la collaborazione con gli organizzatori dell’evento e rappresenterà l’Italia nell’area dedicata agli incontri con gli esperti dell’internazionalizzazione. Begoña Pardo, resp. delle Attività Associative e Simone Ferrali, resp. del Desk Italia, saranno a disposizione di tutti quegli operatori interessati ad espandere la propria attività nel mercato italiano attraverso i servizi messi a disposizione dalla Camera.

Sarà possibile richiedere l’appuntamento per l’incontro personalizzato con i rappresentanti della CCIS attraverso la web di IMEX.

 

Zona-de-exposicion

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Ampliato il termine del concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Ampliato il termine del concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”

Il termine per la presentazione delle iscrizioni per partecipare al primo concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana” è stato ampliato all’11 febbraio 2018.

L’iniziativa si inquadra nei progetti ITmakES Food&Wine, che punta a rafforzare la collaborazione in ambito gastronomico tra i due Paesi, e 100% auténtico, per la valorizzazione del prodotto agroalimentare italiano di qualità.

corso cucina

 

Il concorso “Prepara tu futuro-Jóvenes talentos de la cocina italiana”, è realizzato dall’Ambasciata d’Italia a Madrid, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Spagna (CCIS) e con la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina italiana ALMA. I due migliori candidati, selezionati da chef italiani e spagnoli, critici gastronomici e personalità della stampa specializzata del settore, accederanno a un esteso programma di formazione professionale presso ALMA, completato da un periodo de stage in noti ristoranti italiani, che permetterà loro di ottenere un certificato professionale de livello avanzato in cocina italiana per sviluppare la loro carriera professionale in Spagna.

Le iscrizioni possono essere realizzate attraverso il seguente link 

Per maggiori informazioni: info.food-wine@itmakes.net

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Incontro di orientamento con i partecipanti al Flusso 2 del progetto Spainergy

Incontro di orientamento con i partecipanti al Flusso 2 del progetto Spainergy

Durante i giorni 14/12/2017, 20/12/2017 e 10/01/2018 hanno avuto luogo gli incontri di orientamento dei 27 partecipanti al Flusso 2 del progetto Spainergy, il primo presso la sede della CCIS e, gli altri due presso l’IES Juan Bosco (Ciudad Real) e il CIPFP Blasco Ibañez (Valencia).

 

L’obiettivo degli incontri è stato quello di permettere agli studenti e ai professori tutor di comprendere il funzionamento del progetto, soprattutto in merito agli aspetti burocratici (gestione dei documenti per validare la mobilità, versamento della borsa di studio Erasmus +) e pratico-logistici (date della mobilità, gestione della ricerca impresa e alloggiamento, supporto linguistico).

 

Spainergy700

 

Agli incontri hanno partecipato gli studenti dell’IES Juan XXIII – Alcorcón (Madrid), IES Juan Bosco (Ciudad Real), IES Arabista Ribera (Valencia), IES Sanje (Murcia), CIFPF Blasco Ibañez (Valencia) e IES Tirant lo Blanc (Valencia).

 

Spainergy2700

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Seminario sul nuovo Regolamente Generale di Protezione dei Dati

Seminario sul nuovo Regolamente Generale di Protezione dei Dati

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS), in collaborazione con Letslaw e Webpower, organizza il prossimo Giovedì 25 gennaio (a partire dalle ore 18) un seminario per spiegare tutte le novità che comporterà l’applicazione del nuovo Regolamento Generale di Protezione dei Dati, che entrerà in vigore il 25 maggio 2018.

 

Durante il seminario, che si terrà presso la sede della CCIS (calle Cristobál Bordiú, 54, 28003 Madrid), si affronteranno i principali aspetti di cui dovranno tener conto le imprese nel momento in cui si troveranno ad acquisire dati. In particolare, si parlerà del nuova normativa riguardante il profiling, i diritti di trasferibilità ed i diritti all’oblio, la figura del delegato di Protezione dei Dati e le nuove sanzioni che prevede il Regolamento. Al termine del seminario, si terrà uno spazio networking durante il quale i partecipanti potranno parlare dei temi emersi in precedenza.

 

Per maggiori informazioni e per iscriversi si prega di contattare la responsabile delle Attività Associative della CCIS Begoña Pardo (begona.pardo@italcamara-es.com). Iscrizione gratuita fino al termini dei posti in sala.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

L’Italia protagonista nelle principali fiere agroalimentari italiane

L’Italia protagonista nelle principali fiere agroalimentari italiane

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) gestirà gli spazi espositivi organizzando un’Area Italia nelle fiere HIP e Salón Internacional de Gourmets, che si terranno presso il complesso fieristico di Ifema – Madrid tra febbraio e maggio.

 

HIP – Hospitality Innovation Planet, 19-21 febbraio 2018
Per la prima volta, la CCIS organizzerà un’Area Italia nella fiera dedicata ai professionisti del Canale Ho.Re.Ca, che si terrà dal 19 al 21 febbraio 2018 presso il complesso fieristico di Madrid – Ifema. Durante l’ultima edizione (2017), HIP ha accolto 12.917 visitatori professionisti e più di 200 espositori. Nell’ambito della fiera, si terranno incontri B2B, congressi, masterclass e workshop.

Scheda tecnica HIP
Modulo di adesione

 

Salón de Gourmets, 7-10 maggio 2018
Anche quest’anno, l’Italia sarà protagonista nel Salón Internacional del Club de Gourmets. La XXXII edizione della principale fiera professionale in Spagna dedicata alla gastronomía tipica e di qualità, si terrà dal 7 al 10 maggio 2018 presso il complesso fieristico di Ifema – Madrid. Ci si aspetta la presenza di più di 95.000 professionisti, oltre che 100 compratori invitati dall’organizzazione e proveniente dai principali mercati internazionali. La CCIS, che collabora già da 10 anni con gli organizzatori e gestisce la partecipazione delle imprese italiane alla fiera, anche questa volta realizzerà uno spazio espositivo dedicato alle eccellenze della gastronomia italiana.

Scheda tecnica Salón de Gourmets
Modulo di adesione

 

Per maggiori informazioni sulle fiere preséntate, si prega di contattare il nostro Dipartimento Fiere, inviando un’email a ferias@italcamara-es.com.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Corso di Rianimazione cardiopolmonare nella sede della CCIS

Corso di Rianimazione cardiopolmonare nella sede della CCIS

Oggi, nella sede della CCIS è stato impartito un corso di Rianimazione CardioPolmonare (RCP) grazie alla collaborazione del dott. Alfonso Morán Martínez e di Guillermo Morán, di Medical Service e del giornalista Josto Maffeo, promotore dell’iniziativa, che da anni collabora attivamente con i principali servizi sanitari di urgenza ed emergenza medica di Madrid per diffondere e promuovere ai cittadini le tecniche di primo soccorso in caso di arresto cardiorespiratorio.

L’arresto cardiaco è la causa del 20% delle morti extraospedaliere in tutta l’Unione Europea, dove si registrano 400.000 morti l’anno. In particolare in Spagna e Italia sono rispettivamente 30.000 e 60.000 i decessi imputabili a questa causa.

La conoscenza delle techiche di prima assistenza e RCP potrebbe salvare più di 100.000 persone ogni anno in Europa.

Durante il corso, a cui hanno preso parte membri dello staff camerale e di alcune istituzioni italiane a Madrid, sono stati illustrati i passi a seguire in caso di situazioni di emergenza, attuando il protocollo PAS (Proteggere – Avvertire – Soccorrere) ed le tecniche di rianimazione da attivare in attesa dell’arrivo del personale di soccorso, tra queste le compressioni toraciche e l’uso del defribillatore esterno.

Tutto lo staff della CCIS ringrazia Josto Maffeo ed i rappresentanti di Medical Service per la realizzazione di questo corso, con la speranza che siano sempre di più le persone a cui vengano trasmesse queste nozioni di vitale importanza.

corso-RCP-900-2

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Christmas Happening 2017

Christmas Happening 2017

I soci e amici della CCIS si sono ritrovati ancora una volta nella Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia per il tradizionale appuntamento di fine anno

Si è celebrata lo scorso 18 dicembre l’11ª edizione del Christmas Happening, il tradizionale appuntamento di fine anno che la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) organizza per salutare e ringraziare i soci ed i collaboratori con i quali condivide ogni giorno lavoro e relazioni.
Più di 250 persone hanno riempito le sale del Palazzo di Santa Coloma, decorato per l’occasione con elementi che richiamavano l’art déco e, in generale, gli anni ‘20.

I presenti hanno ricevuto il saluto di Marco Pizzi, presidente della CCIS, Stefano Sannino, Ambasciatore d’Italia in Spagna, Simone Turchetta, Consigliere Economico e Commerciale dell’Ambasciata d’Italia e  Laura Garavini, deputata per la circoscrizione estero. Pizzi, nel suo intervento, dopo aver ringraziato tutti i presenti della loro partecipazione, ha voluto sottolineare i momenti salienti dell’attività camerale nel corso dell’anno, quali la celebrazione dell’ottava edizione di Passione Italia, la gestione di numerosi progetti formativi europei, le iniziative nell’ambito della seconda Settimana della Cucina Italiana e la XXI edizione del Premio Tiepolo, celebrata per la prima volta in Italia a inizio ottobre.

christmas-900

Giovanni Aricò, Segretario Generale della CCIS, come nelle edizioni precedenti, ha animato la serata e diretto il sorteggio dei numerosi premi offerti dai patrocinatori della manifestazione, che hanno regalato più di un’emozione alla maggioranza degli invitati, che sono anche destreggiati in balli e giochi all’insegna del divertimento,  l’allegria e la cordialità.

 

Vai alla gallery

 

logo-main-sponsor

colaboradores-buffet

colaboradores-rifa

Partners-ténicos

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Presentazione del progetto Mentoring Spagna-Italia

Presentazione del progetto Mentoring Spagna-Italia

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) ha organizzato, lo scorso  18 dicembre nella sede della Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Madrid, un evento di presentazione del  progetto Mentoring Spagna – Italia, che si inserisce nel programma “Chamber Mentoring  for International Growth“, coordinato da Unioncamere e Assocamerestero.

 

Il Segretario Generale della CCIS, Giovanni Aricò, ha presentato i principali obiettivi del progetto ai più di 100 invitati tra soci e rappresentanti della business community italo-spagnola, sottolineando come il mentoring, si sta ormai affermando come nuova modalità di sostegno per quelle imprese che difettano ancora delle competenze necessarie per poter sviluppare in autonomia il loro percorso di internazionalizzazione.

mentoring1000-2
Giovanni Aricò

In particolare, ha realizzato una breve analisi della gestione della CCIS nell’arco di questi primi mesi di attivazione del progetto, durante i quali si è proceduto a selezionare manager, ricercatori o imprenditori (mentors) residenti in Spagna, disposti a dare consigli a imprenditori e manager italiani (mentees))su come approcciare il mercato spagnolo per una futura fase di internazionalizzazione.

mentoring-publico

Il risultato di questa prima fase di progetto ha visto l’individuazione di 5 mentor tra i soci della CCIS, a cui sono stati affidati da 1 a 2 mentees grazie alla collaborazione delle Camere di Commercio di Verona, Bologna e Reggio Emilia e l’Agenzia Speciale Promec Modena. Dallo scorso novembre i mentors selezionati sono in contatto con i propri mentees attraverso un’apposita piattaforma che permette lo svolgimento di sessioni di mentoring attraverso la modalità di videoconferenza o il  semplice contatto telefónico.

 

All’evento ha preso parte anche uno dei mentor selezionati per questa prima annualità del progetto, Davide de Sanctis, country manager per Spagna e Portogallo di Octo Telematics, impresa specializzata nel mercato delle assicurazioni telematiche.

mentoring-1000-de-santis
Davide de Sanctis

Una volta terminata la presentazione, i presenti si sono uniti ai soci e collaboratori della Camera per prendere parte al Christmas Happening CCIS, il tradizionale appuntamento di fine anno che si è svolto successivamente al seminario.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS premiata con il “Reconocimiento a la Calidad 2017” per la gestione del progetto Tourism for VET

La CCIS premiata con il “Reconocimiento a la Calidad 2017” per la gestione del progetto Tourism for VET

Il Ministero spagnolo di Educazione, Cultura e Sport, attraverso il Servizio spagnolo per l’Internazionalizzazione dell’Educazione (SEPIE), Agenzia Nazionale del programma Erasmus +  dell’Unione Europea, ha premiato la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) con il “Reconocimiento a la Calidad 2017” per la gestione del progetto Turism for VET in qualità di ente coordinatore.

 

Tale progetto, sviluppato nell’arco di 24 mesi tra il 2015 ed il 2017, ha permesso a 80 alunni di scuole alberghiere spagnole di realizzare esperienze lavorative in imprese del settore turistico con sede in uno dei seguenti paesi europei: Portogallo, Bulgaria, Italia e Grecia. In questo modo, hanno potuto incrementare le proprie competenze professionali in vista del loro imminente ingresso nel mercato del lavoro.

 

La consegna di questo importante riconoscimento si è tenuta durante l’Atto di chiusura del trentesimo aniversario del programma Erasmus +, che si è svolto il 18 dicembre nel Teatro Real di Madrid, alla presenza del Presidente della CCIS, Marco Pizzi, del Segretario Generale, Giovanni Aricò, della responsabile dell’EU Desk, Fadia Khraisat, e del Consigliere Economico-Commerciale dell’Ambasciata d’Italia, Simone Turchetta.

 

È da diversi anni che la CCIS gestisce progetti di mobilità diretti a studenti, neolaureati e professionisti, grazie ad un’ampia rete di partner di cui fanno parte enti pubblici , associazioni, altre camere di commercio e imprese con sede in vari paesi dell’UE. Attualmente la Camera sta gestendo, in qualità di coordinatore o partner, 12 progetti nell’ambito del programmma Erasmus +.

 

Questo premio ci rende veramente orgogliosi per il lavoro svolto, al trattarsi di un riconoscimento all’impegno e alla dedizione in un ambito, quello della formazione, che rappresenta una parte essenziale della nostra attività” ha dichiarato Giovanni Aricò. “Vogliamo condividere questo premio con i partner con cui abbiamo portato avanti il progetto Tourism for Vet e che hanno permesso di vivere una valida esperienza formativa e professionale ai giovani studenti coinvolti”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X