Christmas Happening 2017

Christmas Happening 2017

I soci e amici della CCIS si sono ritrovati ancora una volta nella Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia per il tradizionale appuntamento di fine anno

Si è celebrata lo scorso 18 dicembre l’11ª edizione del Christmas Happening, il tradizionale appuntamento di fine anno che la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) organizza per salutare e ringraziare i soci ed i collaboratori con i quali condivide ogni giorno lavoro e relazioni.
Più di 250 persone hanno riempito le sale del Palazzo di Santa Coloma, decorato per l’occasione con elementi che richiamavano l’art déco e, in generale, gli anni ‘20.

I presenti hanno ricevuto il saluto di Marco Pizzi, presidente della CCIS, Stefano Sannino, Ambasciatore d’Italia in Spagna, Simone Turchetta, Consigliere Economico e Commerciale dell’Ambasciata d’Italia e  Laura Garavini, deputata per la circoscrizione estero. Pizzi, nel suo intervento, dopo aver ringraziato tutti i presenti della loro partecipazione, ha voluto sottolineare i momenti salienti dell’attività camerale nel corso dell’anno, quali la celebrazione dell’ottava edizione di Passione Italia, la gestione di numerosi progetti formativi europei, le iniziative nell’ambito della seconda Settimana della Cucina Italiana e la XXI edizione del Premio Tiepolo, celebrata per la prima volta in Italia a inizio ottobre.

christmas-900

Giovanni Aricò, Segretario Generale della CCIS, come nelle edizioni precedenti, ha animato la serata e diretto il sorteggio dei numerosi premi offerti dai patrocinatori della manifestazione, che hanno regalato più di un’emozione alla maggioranza degli invitati, che sono anche destreggiati in balli e giochi all’insegna del divertimento,  l’allegria e la cordialità.

 

Vai alla gallery

 

logo-main-sponsor

colaboradores-buffet

colaboradores-rifa

Partners-ténicos

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Christmas Happening 2017

Christmas Happening 2017

Immagini Christmas Happening 2017

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Presentazione del progetto Mentoring Spagna-Italia

Presentazione del progetto Mentoring Spagna-Italia

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) ha organizzato, lo scorso  18 dicembre nella sede della Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Madrid, un evento di presentazione del  progetto Mentoring Spagna – Italia, che si inserisce nel programma “Chamber Mentoring  for International Growth“, coordinato da Unioncamere e Assocamerestero.

 

Il Segretario Generale della CCIS, Giovanni Aricò, ha presentato i principali obiettivi del progetto ai più di 100 invitati tra soci e rappresentanti della business community italo-spagnola, sottolineando come il mentoring, si sta ormai affermando come nuova modalità di sostegno per quelle imprese che difettano ancora delle competenze necessarie per poter sviluppare in autonomia il loro percorso di internazionalizzazione.

mentoring1000-2
Giovanni Aricò

In particolare, ha realizzato una breve analisi della gestione della CCIS nell’arco di questi primi mesi di attivazione del progetto, durante i quali si è proceduto a selezionare manager, ricercatori o imprenditori (mentors) residenti in Spagna, disposti a dare consigli a imprenditori e manager italiani (mentees))su come approcciare il mercato spagnolo per una futura fase di internazionalizzazione.

mentoring-publico

Il risultato di questa prima fase di progetto ha visto l’individuazione di 5 mentor tra i soci della CCIS, a cui sono stati affidati da 1 a 2 mentees grazie alla collaborazione delle Camere di Commercio di Verona, Bologna e Reggio Emilia e l’Agenzia Speciale Promec Modena. Dallo scorso novembre i mentors selezionati sono in contatto con i propri mentees attraverso un’apposita piattaforma che permette lo svolgimento di sessioni di mentoring attraverso la modalità di videoconferenza o il  semplice contatto telefónico.

 

All’evento ha preso parte anche uno dei mentor selezionati per questa prima annualità del progetto, Davide de Sanctis, country manager per Spagna e Portogallo di Octo Telematics, impresa specializzata nel mercato delle assicurazioni telematiche.

mentoring-1000-de-santis
Davide de Sanctis

Una volta terminata la presentazione, i presenti si sono uniti ai soci e collaboratori della Camera per prendere parte al Christmas Happening CCIS, il tradizionale appuntamento di fine anno che si è svolto successivamente al seminario.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

La CCIS premiata con il “Reconocimiento a la Calidad 2017” per la gestione del progetto Tourism for VET

La CCIS premiata con il “Reconocimiento a la Calidad 2017” per la gestione del progetto Tourism for VET

Il Ministero spagnolo di Educazione, Cultura e Sport, attraverso il Servizio spagnolo per l’Internazionalizzazione dell’Educazione (SEPIE), Agenzia Nazionale del programma Erasmus +  dell’Unione Europea, ha premiato la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) con il “Reconocimiento a la Calidad 2017” per la gestione del progetto Tourism for VET in qualità di ente coordinatore.

 

Tale progetto, sviluppato nell’arco di 24 mesi tra il 2015 ed il 2017, ha permesso a 80 alunni di scuole alberghiere spagnole di realizzare esperienze lavorative in imprese del settore turistico con sede in uno dei seguenti paesi europei: Portogallo, Bulgaria, Italia e Grecia. In questo modo, hanno potuto incrementare le proprie competenze professionali in vista del loro imminente ingresso nel mercato del lavoro.

 

La consegna di questo importante riconoscimento si è tenuta durante l’Atto di chiusura del trentesimo aniversario del programma Erasmus +, che si è svolto il 18 dicembre nel Teatro Real di Madrid, alla presenza del Presidente della CCIS, Marco Pizzi, del Segretario Generale, Giovanni Aricò, della responsabile dell’EU Desk, Fadia Khraisat, e del Consigliere Economico-Commerciale dell’Ambasciata d’Italia, Simone Turchetta.

 

È da diversi anni che la CCIS gestisce progetti di mobilità diretti a studenti, neolaureati e professionisti, grazie ad un’ampia rete di partner di cui fanno parte enti pubblici , associazioni, altre camere di commercio e imprese con sede in vari paesi dell’UE. Attualmente la Camera sta gestendo, in qualità di coordinatore o partner, 12 progetti nell’ambito del programmma Erasmus +.

 

Questo premio ci rende veramente orgogliosi per il lavoro svolto, al trattarsi di un riconoscimento all’impegno e alla dedizione in un ambito, quello della formazione, che rappresenta una parte essenziale della nostra attività” ha dichiarato Giovanni Aricò. “Vogliamo condividere questo premio con i partner con cui abbiamo portato avanti il progetto Tourism for Vet e che hanno permesso di vivere una valida esperienza formativa e professionale ai giovani studenti coinvolti”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Workshop: “Il mercato canario: investire con successo”

Workshop: “Il mercato canario: investire con successo”

Canarias700

La delegazione della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) a Tenerife organizza nel mese di gennaio il ciclo di workshop sul: “Mercato Canario, investire con successo”.

Queste attività è rivolta a investitori italiani residente nelle Canarie e non, e ha come obiettivo far conoscere il mercato delle isole e i suoi principali vantaggi per investire.

 

I workshop si terranno martedì 16, 23 e 30 gennaio nello spazio coworking del CCIS, situato in Calle Cruz Verde, 10 2B a Santa Cruz de Tenerife, alle ore 17:00 e ha una durata di 4 ore.

Il primo workshop è intitolato “Come avvicinarsi al mercato canario ?” e si occuperà di questioni importanti come il quadro giuridico e fiscale che devono soddisfare società canarie, statistiche di mercato che consentono di definire una strategia in linea con le esigenze di consumatori e come commercializzare in questo mercato.

Il secondo workshop “Il Marketing nelle Isole Canarie” affronterà gli strumenti di marketing necessari per poter pubblicizzare la propria offerta sul mercato canario. Affronterà argomenti quali le caratteristiche del pubblico-obiettivo, quali informazioni devono essere offerte ai consumatori e come fare una pianificazione delle proprie attività di marketing per massimizzare lo sforzo commerciale.

Infine, il terzo workshop “Modelli di business e opportunità nelle Isole Canarie”, ha come obbiettivo far conoscere le tendenze del mercato e le opportunità per investire. Inoltre permetterà ai partecipanti di conoscere in maniera dettagliata come avvicinarsi alla creazione di un nuovo modello di business adattato alle esigenze del mercato.

 

I workshop hanno un costo di 100,00 euro. Ai soci della CCIS sarà applicato uno sconto del 20% sull’importo stesso.

Posti limitati. Il corso, dedicato al mercato canario, sarà in lingua spagnola.

Per iscriversi è necessario compilare l’apposito formulario attraverso il seguente link: formulario iscrizione

 

SCARICA IL PROGRAMMA

 

Per maggiori informazioni: infocameratenerife@gmail.com

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedIn

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X