Partecipazione di imprese italiane a Smagua 2019

Partecipazione di imprese italiane a Smagua 2019

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna gestirà per la prima volta uno spazio espositivo nella 24ª edizione della fiera Smagua di Saragozza, che si svolgerà dal 5 al 7 febbraio 2019.

 

Smagua – Salone Internazionale dell’Acqua e dell’Irrigazione – è uno dei principali eventi fieristici in Europa dedicato al settore idrico e si svolge da oltre 40 anni con l’obiettivo di presentare tutte le novità e le tecnologie applicate al ciclo dell’acqua. L’ultima edizione, svoltasi nel 2017, ha visto la presenza di 540 espositori (di cui oltre il 60% internazionali) e più di 20.000 visitatori professionisti provenienti da 35 paesi.

 

Oltre all’attività espositiva, si prevede un ampio programma di conferenze, workshop, giornate tecniche e presentazioni di prodotti, macchinari e soluzioni tecnologiche del settore.

 

smagua-2019-900

L’area gestita dalla CCIS, ubicata in una posizione privilegiata all’interno del quartiere fieristico di Saragozza, ospiterà imprese italiane interessate alle opportunità del mercato spagnolo e appartenenti a una delle seguenti categorie:

 

– Apparecchiature, attrezzature, macchinari

– Irrigazione

– Energia ambientale

– Trattamento e riutilizzo di acque e acques residuali

– Cantieristica

– Componentistica

– Gestione servizi idrici e gas

– Servizi alle imprese, consulenze

– Progettazione

– Editoria

– Enti, Associazioni

 

Oltre alla contrattazione dello spazio espositivo ed il montaggio dello stand all’interno dell’Area Italia, la CCIS offrirà assistenza alle aziende italiane espositrici previamente e durante lo svolgimento della fiera. Inoltre provvederà a convocare professionisti del settore per la visita allo spazio espositivo ed editerà un catalogo digitale con i dati di ciascuna delle imprese italiane presenti.

 

Per maggiori informazioni sulla fiera e sulla partecipazione con uno stand nell’Aerea Italia si prega di contattare il Dip. Servizi Commerciali e Fiere della CCIS: ferias@italcamara-es.com

La CCIS organizza Aree Italia in 5 fiere del settore agroalimentare

La CCIS organizza Aree Italia in 5 fiere del settore agroalimentare

Le imprese italiane del settore agroalimentare interessate al mercato spagnolo potranno beneficiare di una grande opportunità nel 2019. Infatti, la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) organizza spazi espositivi dedicati alle eccellenze italiane in cinque fiere spagnole di questo settore, offrendo alle imprese del Belpaese la possibilità di partecipare con stand personalizzati in zone preferenziali dei complessi fieristici. Le cinque fiere sono:

– HIP – HOSPITALITY INNOVATION PLANET 2019 (MADRID)

– FORUM GASTRONÓMICO A CORUÑA 2019 (A CORUÑA)

– SALÓN DE GOURMETS 2019 (MADRID)

– PASSIONE ITALIA 2019 (MADRID)

– GASTRÓNOMA 2019 (VALENCIA)

 

Nell’ambito delle manifestazioni, la CCIS si occupa della gestione integrale della contrattazione degli spazi, della gestione delle iscrizioni, dell’assicurazione e contrattazione di servizi addizionali, del design e della preparazione degli stand, ecc.. Inoltre, offre assistenza nella fase previa, durante e nella fase successiva alla fiera, organizzando anche attività collaterali di presentazione e promozione dei prodotti delle imprese italiana (showcooking, degustazioni, incontri B2B, conferenze stampa, ecc.).

 

Per maggiori informazioni sulle fiere nelle quali la CCIS organizza Aree Italia, inviare un’email a ferias@italcamara-es.com.

 

FERIAS-900

L’industria della carne rappresenta più del 22% dell’intero settore alimentare in Spagna

L’industria della carne rappresenta più del 22% dell’intero settore alimentare in Spagna

Secondo i dati pubblicati Asociación Nacional de Industrias de la Carne de España, ANICE,  l’industria della carne è il quarto settore industriale in Spagna, dopo l’industria del petrolio e combustibili e la produzione e distribuzione di energia elettrica. Il settore, composto da mattatoi, laboratori di sezionamento e produzione di elaborati, possiede un tessuto industriale composto da circa 3.000 imprese, distribuite in tutta Spagna, specialmente nelle zone rurali.

 

Per quanto  gran parte del settore sia formato da piccole e medie imprese, questo non ha impedito il graduale sviluppo e il consolidamento di grandi gruppi imprenditoriali, alcuni di essi leader a livello europeo. La produzione complessiva di tutte queste imprese fa sì che l’industria della carne occupi il primo posto di tutta l’industria degli alimenti e delle bevande, con un fatturato di 24 miliardi di euro, il 22,3 %, di tutto il settore alimentare spagnolo, nel 2017. Questo fatturato costituisce approssimativamente il 2,2 % del PIL totale spagnolo (a prezzo di mercato), il 13, 6% del PIL del comparto industriale ed il 4,1% della fatturazione totale di tutta l’industria spagnola.

 

Il settore della carne ha esportato lo scorso anno un totale di 2,33 milioni di tonnellate di carne e prodotti elaborati per un valore di 6.084 milioni di euro a mercati di tutto il mondo, con una bilancia commerciale sempre più positiva, in questo caso del 477%,  e una crescita del 2,5% in termini di volume e del  9,4% in valore rispetto al 2016. Si assiste pertanto ad un incremento dell’ export di prodotti di più alto valore aggiunto e ad un prezzo migliore.

 

Queste cifre globali positive si basano in gran parte sulla forte crescta del settore suino all’estero.  La Spagna infatti è il terzo esportatore al mondo di carne di maiale, dopo la Germania e gli Stati Uniti. La parte più importante delle esportazioni è ancora diretta all’Unione Europea, e di questa percentuale, la maggior parte dei prodotti carninci viene venduta  in Francia, Germania, Portogallo e Italia.

 

Per maggiori informazioni: link alla pagina di ANICE

Alfa Romeo Stelvio, premiato da Unidad Editorial e dalla rivista Telva

Alfa Romeo Stelvio, premiato da Unidad Editorial e dalla rivista Telva

Alfa Romeo Stelvio continua a raccogliere premi di prestigio internazionale grazie al suo grafica, la dinamicità e l´efficienza dei motori e la sua capacità di trasmettere emozioni.

 

Una giuria di giornalisti specializzati in auto e motori del gruppo “Unidad Editorial” ha consegnato il premio speciale della giuria al primo SUV della marca italiana. Un ulteriore riconoscimento dell’eccellenza di un’auto che rappresenta tutti i valori di un marchio storico e li esporta  in un segmento dove non erano mai stati presenti.

 

Alfa-Romeo-850

 

Con motori che arrivano a 510 CV nella versione Quadrifoglio, l’Alfa Romeo Stelvio vanta il privilegio di essere il SUV  più veloce del mondo nell´ importante circuito di Nürburgring, una sfida che dimostra fino a dove è arrivato il marchio con il suo primo modello in questa categoría.

 

Manuel Pérez Casado, Direttore Marketing di Alfa Romeo España, è stato l’incaricato di ritirare il premio durante lo svolgimento della XXV edizione della cerimonia di consegna dei Premi Telva Motor 2018, convocata ogni anno dalla rivista lifestyle e durante la quale sono stati premiati diversi veicoli nelle categorie Tecnologia, Design, Sorpresa dell’Anno e Migliore Idea nel settore dell´ automobilistica

VIª edizione della “Feria de Italia” a Siviglia

VIª edizione della “Feria de Italia” a Siviglia

Organizzata dall’Associazione Italiani a Siviglia, la manifestazione patrocinata dalla CCIS, l’Ambasciata d’Italia in Spagna ed il Comune di Siviglia, si terrà dal 6 al 7 ottobre 2018 nei giardini della Buhaira

 

L’Associazione Italiani a Siviglia – AIS – organizza la VIª edizione della “Feria de Italia”, un evento volto a promuovere e diffondere il “Made in Italy” al pubblico sivigliano. Si tratta di un grande evento per la promozione delle eccellenze italiane nei settori della cultura, gastronomia, artigianato, turismo arte e design, che l’AIS organizza annualmente dal 2012.

 

Anche quest’anno l’evento conta su importanti patrocini di diverse entitá istituzionali: la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, Il Comune di Siviglia, l’Ambasciata d’Italia a Madrid ed il Consolato Onorario d’Italia a Siviglia.

 

Il filo conduttore di questa sesta edizione sarà il cinema, che unirà l’ampio ventaglio delle attivitá che articoleranno durante le giornate della Feria. Tutto ciò grazie alla collaborazione tra AIS e Vernice Contemporanea Art Management, che offriranno un omaggio al grande cinema italiano mediante una mostra collettiva d’arte contemporanea, proiezioni di film storici e cortometraggi di registi emergenti del panorama cinematografico italiano.

 

Dopo il successo delle scorse edizioni e la richiesta del pubblico locale, verrà nuovamente allestito  uno spazio dedicato alla gastronomia, dove si potranno degustare piatti tipici della tradizione culinaria italiana. Inotre verranno allestiti stand per promuovere alcuni degli articoli più emblematici dell’industria e del design “Made in Italy”.

Infine, tra le numerose attivitá in programma, vanno segnalati il concerto della Banda Municipal de Sevilla, laboratori per bambini e adulti progettati dall’Associazione Dante Alighieri di Siviglia, attuazioni teatrali in collaborazione con la EOI – Escuela Oficial de Idiomas, raduni organizzati dal Club Vespa, rievocazioni storiche messe in scena dalla Legio XXX Ulpia Victrix ed Ego Femina, corso di tango e tarantella con la professoressa Alejandra Sabena e l’esposizione di opere realizzate dall’Associazione Buhaira Arte.

 

cartel-Feria-de-Italia-en-Sevilla

Area Italia nel Salone Nautico Internazionale di Barcellona

Area Italia nel Salone Nautico Internazionale di Barcellona

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) gestisce per la prima volta uno spazio espositivo per imprese italiane nel Salone Natico Internazionale di Barcellona, che si terrà dal 10 al 14 ottobre 2018 presso il Port Vell (Moll de la Fusta y Moll d’Espanya).

 

Si tratta di uno dei principali eventi fieristici in Europa dedicati al settore nautico, dove si riuniscono più di 50.000 visitatori professionisti e 250 espositori. Oltre all’attività di esposizione, verranno organizzati seminari, corsi di formazione e presentazioni di regate internazionali.

 

L’Area Italia gestita dalla CCISe ubicata nel moll Bosch Alsina (stands G786-G790), vedrá la presenza di 7 aziende italiane espositrici, attive nei seguenti comparti: accessori e articoli per la nautica, sistemi di comunicazione, climatizzazione ed automozione, mobili ed arredamento per imbarcazioni.

 

La CCIS dispone di un numero limitato di pass gratuiti per soci e contatti del settore interessati a a visitare l’Area Italia. Per richiedere i pass ed il catalogo dell’area espositiva italiana è necessario inviare un’e-mail a: ferias@italcamara-es.com.

FTSE Russell conferma Cellnex Telecom come membro dell’indice di sostenibilità FTSE4Good

FTSE Russell conferma Cellnex Telecom come membro dell’indice di sostenibilità FTSE4Good

FTSE Russell ha confermato Cellnex Telecom come membro dell’indice di sostenibilità FTSE4Good nell’ambito della revisione annuale, nella quale si valuta l’evoluzione delle compagnie.

 

In una comunicazione, FTSE Russell ha confermato che “Cellnex Telecom è stata valutata in modo indipendente d’accordo con i criteri FTSE4Good e rispetta i requisiti per far parte della serie di indici FTSE4Good”.

 

Il FTSE4Good riconosce le buone pratiche delle imprese quotate dal punto di vista medioambientale, sociale e di governo corporativo. Cellnex è stata selezionata per entrare a far parte di questo indice a gennaio 2017.

 

Nella revisione compiuta nel primo semestre del 2018, FTSE4Good ha alzato il punteggio globale di Cellnex da 3,6/5 a 3,9/5.

 

Dalla valutazione di FTSE si evincono altri elementi come la valutazione degli aspetti relativi alle pratiche del governo corporativo e alla gestione imprenditoriale: 4,5/5. La compagnia ha ottenuto il punteggio massimo per quanto riguarda i mezzi utilizzati contro la corruzione (5/5).

 

Negli aspetti sociali, un’altra delle aree di analisi dell’indice, si evidenzia il punteggio massimo in standard lavorativi (5/5) ed un ottimo risultato in termini di aspetti collegati alla catena di fornitura (4/5).

 

Nei tre grandi ambiti che generano il rating di FTSE4Good (medioambientali, sociali e di governo corporativo), Cellnex si posiziona chiaramente sopra la media del settore delle telecomunicazioni (3,0) e del sotto-settore delle telecomunicazioni mobili (2,9).

 

Cos’è il FTSE4Good
La serie di indici FTSE4Good è disegnata per misurare il grado di conformità di compagnie che dimostrano un elevato livello di competenza nelle proprie pratiche medioambientali, sociali e di governance.

 

Questi indici sono utilizzati da molti attori del mercato finanziario nel processo di creazione e valutazione dei cosiddetti fondi di investimento responsabile che considerano anche i fattori medioambientali, sociali e di governo corporativo nelle proprie decisioni di investimento.

 

Gli indici identificano le compagnie che meglio gestiscono i rischi associati a questi fattori.

La CCIS gestirà l’Area Spagna alla 151ª edizione di Scandicci Fiera

La CCIS gestirà l’Area Spagna alla 151ª edizione di Scandicci Fiera

Il numero di fiere nelle quali la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) gestisce aree Paese non smette di crescere. Quest’anno, per la prima volta, la CCIS organizzerà la partecipazione delle imprese spagnole alla 151ª edizione di Scandicci Fiera, manifestazione campionaria internazionale, che si terrà dal 6 al 15 ottobre 2018 presso la città toscana. Le imprese spagnole avranno così la possibilità di esporre e vendere i propri prodotti artigianali in un’area privilegiata e strategica.

 

Nell’ultima edizione (2017), più di 400.000 persone hanno visitato i 400 stand situati all’interno delle 14 aree tematiche nel complesso fieristico di Scandicci. Questi dati hanno permesso alla manifestazione di diventare la principale fiera campionaria in Toscana.

 

Per maggiori informazioni su Scandicci Fiera, inviare un’email a ferias@italcamara-es.com.

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

L'uso di cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione della nostra politica dei cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni.

X